I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Genzano, Sprar: ieri primo incontro con associazioni del Terzo Settore

GENZANO (politica) - La partecipazione al sistema dei richiedenti asilo al centro del dibattito
 
ilmamilio.it
 
Ieri a Genzano è stato organizzato il primo incontro informativo con le associazioni del Terzo settore del territorio in tema di Sprar. L'amministrazione – con delibera di Giunta comunale n. 98 del 04 luglio 2017 – ha aderito alla rete Sprar per la partecipazione al sistema di protezione dei richiedenti asilo e rifugiati: un progetto condiviso con le forze politiche, le associazioni del territorio e gli esperti del settore, con l’impegno di portare la bozza di progetto redatta in approvazione del Consiglio comunale.
 
“Aver aderito allo Sprar ci garantisce il rispetto delle quote previste di tre rifugiati ogni mille abitanti e ci consente di gestire una più equa distribuzione dei migranti sul territorio, evitando la formazione di ghetti o di sacche potenziali di criminali – ha ricordato il sindaco Daniele Lorenzon –. E, soprattutto, impedisce l’apertura di nuovi Cas da parte delle cooperative che partecipano ai bandi e, quindi, l’arrivo di persone sul territorio senza che noi come comunità possiamo ricoprire un ruolo attivo”.