I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Per info e segnalazioni contattaci via mail a redazione@ilmamilio.it oppure su whatsapp al 3319188520

---

CODICE DI AUTOREGOLAMENTAZIONE PER LE ELEZIONI REGIONALI E POLITICHE 2018

Grottaferrata, l’amministrazione partecipa a due bandi per la riqualificazione degli impianti sportivi

 

 GROTTAFERRATA (attualità) - Le parole di Federico Masi

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

palozzi banner2

Prosegue fervente l’attività amministrativa del delegato alle politiche sportive Federico Masi, davvero attivo in questi primi mesi di amministrazione dopo l’ufficializzazione della nomina avvenuta sul finire del 2017. Il Comune di Grottaferrata ha infatti partecipato a due importanti bandi sullo sport. Si tratta di “Sport e Periferie” promosso dal governo e attuato attraverso il CONI e “Sport e/in Movimento” della Regione Lazio. Nel primo caso, il fondo messo a disposizione dallo Stato ha l’obiettivo è quello di finanziare interventi sulle strutture sportive con un incremento oggettivo della sicurezza urbana. Simili le finalità anche di “Sport e/in Movimento” finalizzato a sostenere e promuovere la pratica sportiva attraverso la definizione di un programma straordinario di riqualificazione, adeguamento e messa in sicurezza degli impianti sportivi esistenti sul territorio regionale. La disponibilità complessiva delle risorse regionali ammonta a 6,5 mln di euro.

 

agenzia servizi

Clicca per scoprire i servizi dell'Agenzia

 

Clicca sull'immagine per scoprire Natura e architettura

Sull’argomento è intervenuto direttamente il delegato criptense Federico Masi: “Il comune di Grottaferrata ha partecipato a due bandi sullo sport: uno chiuso il 15 dicembre dal CONI e uno il 31 gennaio dalla Regione Lazio. Questa partecipazione da parte dell’amministrazione mi rende entusiasta, in quanto è figlia di un lavoro sinergico fra ufficio tecnico e sport. Con il bando Sport e Periferie vorremmo intervenire sulla palestra Isidoro Croce di piazza Marconi, mentre con Sport e/in Movimento ci siamo posti l’obiettivo di lavorare sul campo di via degli Ulivi. Siamo felici e attendiamo i risultati. Il cambiamento passa anche da qui!”.

 Clicca sull'immagine per scoprire Petra 2011

Pai

J<\*

Commenti   

0 #2 dopoCarnevalearrivan 2018-02-15 16:04
o anche le tragedie!
Leggiamo che per le riqualificazioni dell'impiantistica sportiva la regione lz ha una disponibilità di 6,5 mln di €!!
Se tanto ci da tanto contro la dispersione idrica che è arrivata alla considerevole quota del 52,9% chissà a quanto ammontano i mln ! O mld !
Pensiamo a cosa NON è stato fatto e come è ridotto il sottosuolo. Oggi a Roma domani a ......
"Elab. A&S dati ISTAT " Medium Editore gennaio 2018
Nel LAZIO nel 2008 la dispersione era al 35,4%!
Nel 2012 era al 45,1%!
Nel 2015 era al 52,9%!
3° posto in Italia!
E nel 2018 il pd&pdRelle&DX&sx quanto ci lasciano in eredità!
RAGIONE LAZIO COLABRODO & IL SOTTOSUOLO CEDE!
Non è necessario essere dei geni per capire che prima si "riqualificano " le fondamenta, altrimenti il palazzo sprofonda!
Con questi risultati chi sono gli INADEGUATI sordi&ciechi?
A Gtf da anni denunciano, inascoltati, che l'acqua dispersa nel sottosuolo fa danni ai Cittadini!
Citazione
0 #1 chesfortunaCarnevale 2018-02-14 11:34
è finito? X l'elezioni:corifei&maschereSalmodianti!
Fa riflettere la mancanza di commenti alle continue sollecitazioni de ilmamilio.
Un motivo potrebbe essere equipollente ai mancati rimborsi che i furbetti a 5 S non versati? Il "riaccertamento" li sta stanando 1x1 ! X il moV5S si sono anticipate le pulizie preElettorali!
E il riaccertamento dei crediti comunali=debiti degli evasori conCittadini?
ilmamilio.it ha raccolto&raccontato tante denunce da tanti amministratori, MA non da tutti i Comuni!
X gli stessi reati&peccati registriamo: indulgenzePlenarie x gli autori autoctoni! intolleranze "moderate" (a.fontana) x gli autori forestieri!
L'istituto B.Leoni vuole aggiornare i tabelloni luminosi nelle stazioni milano&termini &tiburtina con il DEBITO PUBBLICO (è+di 40mila€ cd) Xché non farlo x i comuni? Xché il voto degli evasori è=al VOTO dei NON evasori?
Lo sport pubblico afferisce da sempre alle P. Sociali!
I bandi pure!
Citazione

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna