I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Da Colonna a Monte Compatri e Zagarolo: "Attenti agli zingari che rapiscono i bambini". Ma non c'è alcun riscontro

COLONNA (cronaca) - Un post pubblicato su Facebook e molto condiviso lancia un allarme la cui autenticità è ancora tutta da verificare

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Un post su Facebook che finora è stato condiviso da oltre 200 persone ma che non trova alcun riscontro oggettivo. Una bufala? Un falso allarme? Per ora, come detto, non si trova alcuna conferma di quanto riportato sul social.

"Sono andati i carabinieri nella palestra di mia figlia a Colonna e ci hanno chiesto di avvisare e stare attenti... Gira una Punto grigia con un uomo e due donne zingari hanno cercato di rapire un bambino a Zagarolo e li stanno cercando". Questo quanto ha postato nelle scorse ore uno degli iscritti ad un gruppo Facebook di Monte Compatri.

Pai

 

 

 

 

 

 

 

Solo che, come detto, nello specifico dai carabinieri della Compagnia di Frascati non arriva alcuna conferma in merito e la "notizia", che continua a rimbalzare da una bacheca all'altra, non trova alcuna conferma ufficiale. Insomma: della visita dei militari nella palestra di Colonna - non meglio identificata - non ci sarebbe ancora traccia.

petra nov2017 1

agenzia servizi