I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Frascati: colpi, strattonate e grida contro la moglie. Resta in carcere l'ex marito violento

FRASCATI (cronaca) - L'episodio risale a sabato mattina in piazza del Mercato. L'uomo è a Velletri in attesa del processo

ilmamilio.it

Resta in carcere a Velletri dopo la convalida dell'arresto l'uomo che sabato scorso, tra la Galleria e piazza del Mercato, colpì, strattonò e diede in escandescenza contro la ex moglie, trascinandola direttamente per molte decine di metri di fronte a molti testimoni. Il fatto avvenne alle 11 del mattino.

LEGGI Frascati: dà di matto contro la ex moglie ed aggredisce i carabinieri - VIDEO

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine per reati contro persone e patrimonio, attende dunque in carcere la prossima udienza del processo per Direttissima dopo l'arresto avvenuto ad opera dei carabinieri, intervenuti per sedare la violenta aggressione.

Pai

 

 

 

 

 

 

 

Suo capo pendono le accuse di percosse e di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. Nel corso dell'eccesso di ira, l'uomo infatti arrivò a minacciare e a colpire uno dei carabinieri intervenuti in piazza del Mercato provocandogli ferite guaribili in 7 giorni.

petra nov2017 1

agenzia servizi