I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Arrestato a Nairobi 51enne. E' stato condannato per l'omicidio Di Meo a Velletri

ROMA (cronaca) - E' condannato all'ergastolo

ilmamilio.it

E’ stato arrestato a Nairobi (Kenya), il latitante Carlo Gentile, 51 anni, ricercato dal 2015 in quanto ritenuto responsabile di due omicidi. Autori dell’arresto i carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Roma in collaborazione con il Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia (SCIP) della Direzione Centrale Polizia Criminale. 

Era ricercato dal 2015, in quanto ritenuto responsabile degli omicidi di Federico Di Meo, assassinato a Velletri il 24 settembre del 2013, e di Sesto Corvini, assassinato a Roma il 9 ottobre del 2013. Per l’omicidio Di Meo, lo scorso 12 luglio, è stato condannato all’ergastolo dalla Corte di Assise di Frosinone.