I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

"Le città della Metropoli": "La Raggi aumenta costi e poltrone, ma solo ai Consiglieri Comunali grillini?"

ROMA (attualità) - La nota del gruppo consiliare "La città della Metropoli" in merito all'aggiornamento del sito internet della Città Metropolitana.

ilmamilio.it


“Se aprite il sito Internet della Città Metropolitana di Roma Capitale trovate poche news, spesso le stesse per settimane.  Però sotto l’icona bandi e avvisi è celato un cadeau per pochi eletti, possibilmente grillini.
Il 14 luglio infatti la Sindaca Raggi ha firmato un invito per la presentazione di candidature per la Governance di Capitale Lavoro, la società in house dell’Ente. Fino a oggi questa società ha un Amministratore unico, ma la Raggi ( come a Roma ) sembra voglia nominare un  CDA, aumentando così costi e poltrone.
C’è tempo solo sino a lunedì 24 per presentare la candidatura, che verrà poi vagliata dalla Raggi stessa. Tra i requisiti, e qui sta la chicca, occorre  avere, tra l’altro  i requisiti per la nomina a Consigliere Metropolitano . Ora, essendo le Città Metropolitane  Enti di secondo livello, solo i Consiglieri comunali ed i Sindaci hanno questo requisito. Poi in un altro comma si escludono i Consiglieri di Roma Capitale ( a meno che non si dimettano ), per cui, di fatto, i candidati possono essere solo consiglieri dei Comuni esterni alla capitale.
Può essere questo un modo surretizio per applicare il reddito di cittadinanza ? Forse si, di certo siamo di fronte ad una procedura anomala, nel metodo ( tempi ristretti e nessuna pubblicità ) e nel merito. E' una forzatura inaccettabile, con un atto costruito ad hoc per pochi intimi, come era usanza della vecchia politica, che a parole si critica, salvo poi applicarla e riservandola ai propri eletti.
Da parte nostra stiamo valutando la possibilità di segnalare il tutto all’Anac ed al Prefetto. Nel frattempo l’ente è senza Bilancio, le scuole riapriranno senza avere la possibilità di fare interventi urgenti, qualora fossero necessari.  Nessuna programmazione neanche per la viabilità e la mobilità dell’area metropolitana . Ma è del tutto evidente che la Raggi, sempre assente alle sedute dei  Consigli,  è concentrata su altre operazioni come questa che stiamo denunciando “

Commenti   

0 #1 Gianpiero Sanfilippo 2017-07-19 15:15
La "Sindaca" è talmente occupata che non ha avuto fino ad ora tempo per nominare un vero responsabile della Protezione Civile, salvo affidare l'incarico a mò di turafalle al Comandante della Polizia Metropolitana, salvo poi in questi giorni di emergenza incendi, gridare "al lupo al lupo" e rimpallarsi le responsabilità con il Governatore, altro campione di scaricabarile!!!!! :oops: :oops: :oops: :oops: :oops: :oops: :oops:
Citazione