I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

LeU su accordo con Zingaretti: “Se lascia Lorenzin, alleanza è possibile”

REGIONE (attualità) – Non del tutto scontata l’alleanza con il PD

ilmamilio.it

L’annuncio del sostegno di Civica Popolare, il soggetto politico creato dal Ministro Beatrice Lorenzin (leggi Ecco 'Civica Popolare' della Lorenzin: “Sosteniamo Zingaretti”), potrebbe complicare le tappe di avvicinamento tra Liberi e Uguali e Pd sul nome Nicola Zingaretti. A oggi la possibilità di un’alleanza è al 50%. Ad affermarlo il deputato Arturo Scotto, in una intervista a Repubblica.it

“Nel Lazio – ha detto - il pallino ce l’ha in mano Zingaretti. E’ lui che deve dire se pensa che ci possa essere un caravanserraglio, se ritiene Beatrice Lorenzin e Pietro Grasso la stessa cosa. Quello che fa la differenza è il programma. Questa è la condizione di cui parlo. Questa  è la bussola”.

“Lorenzin è una esponente del centrodestra che da ministro della Sanità – ha ribadito Scotto - ha puntato tutto sulle convenzioni.  Noi di Leu siamo per la sanità pubblica”. Un altro nodo da sciogliere per i Dem. Non facile.

 

agenzia servizi

Clicca per scoprire i servizi dell'Agenzia

 

Clicca sull'immagine per scoprire Natura e architettura


Pai

petra nov2017 1
 Clicca sull'immagine per scoprire Petra 2011
Clicca sull'immagine per scoprire il condominio Antares