I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

San Cesareo: Babbo Natale porta 7 telecamere contro l'abbandono di rifiuti

telecamere sancesareo1SAN CESAREO (attualità) - La strumentazione servirà a vigilare il territorio

ilmamilio.it - comunicato stampa

Saranno operative già a partire dal nuovo anno, le sette telecamere acquistate dal Comune di San Cesareo per combattere il fenomeno dei rifiuti scaricati abusivamente in strada. Posizionati in alcuni punti sensibili del paese, i nuovi dispositivi avranno l’obiettivo di controllare alcune aree già prese di mira in passato e permettere di sanzionare i responsabili dei continui rilasci illegali di spazzatura e rifiuti ingombranti.

 

 

 

 

 

“Il fenomeno delle discariche abusive è un problema diffuso, duro da combattere - spiega l’assessore alle Politiche ambientali Massimo Mattogno -. Uno dei maggiori problemi, infatti, è quello di riuscire a sanzionare i responsabili degli sversamenti perchè perseguibili solo se colti sul fatto. Gli occhi elettronici saranno attivi H24 e daranno quindi un valido supporto agli uomini della Polizia Municipale e agli Ispettori ambientali già impegnati in azioni di contrasto a tale fenomeno. Ringrazio l’Ufficio Ambiente del Comune che si è adoperato per l’acquisto delle telecamere nonostante le difficoltà”.

magico natalePai

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non si tratta di semplici telecamere, ma di dispositivi specifici che hanno una serie di caratteristiche tecniche studiate appositamente per tale impiego come tiene a precisare Mattogno:

“Si tratta di telecamere ad alta definizione e quindi progettate per rilevare anche i movimenti notturni, un aspetto fondamentale visto che la maggior parte dei rilasci abusivi avviene di notte. e inoltre sono in grado di scannerizzare e riconoscere le targhe anche in condizioni di visibilità ridotta. L’attenzione all’ambiente è un dovere di tutti, e preservarlo dagli incivili deve essere la priorità”.

agenzia servizipetra natale