I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Via Tuscolana, trovato un cadavere carbonizzato: indagini dei Carabinieri

 
ARTENA (cronaca) - A dare l'allarme un passante

ilmamilio.it 

Il corpo carbonizzato di una persona è stato trovato in un'autovettura bruciata in un'area verde sulla via Tuscolana ad Artena in contrada Macere. A dare l'allarme è stato un passante che ha notato la macabra scena.

Sul posto i carabinieri della Compagnia di Colleferro e del Nucleo investigativo di Frascati che indagano sulla vicenda. Il ritrovamento è avvenuto ieri mattina intorno alle dieci. A quanto si è appreso, la persona non è stata ancora identificata: ignoto anche il sesso della vittima.

L'autovettura è andata completamente distrutta. Allo stato non si esclude nessuna ipotesi compresa ovviamente quella dell'omicidio che resta anzi piuttosto accreditata.

magico natale

Pai

 

 

agenzia servizi

Clicca per scoprire i servizi dell'Agenzia

Clicca sull'immagine per scoprire il condominio Antares

Clicca sull'immagine per scoprire Natura e architettura

 

Commenti   

0 #1 Rita Coltellese 2017-12-29 15:56
Il 3 maggio 2017 ho depositato oltre 100 firme, raccolte in pochi giorni, presso i Carabinieri di Artena, insieme ad una denuncia a mia firma per l'annosa situazione della prostituzione oscena sulla SP 215 Tuscolana, poco prima della località Macere in comune di Artena. Ho inoltre scritto al Sindaco segnalando le discariche di immondizia sorte e cresciute accanto a detta prostituzione, fenomeno tipico che sorge accanto ai luoghi dove si svolge la prostituzione che porta con se anche fenomeni di criminalità legati al racket e alla droga. Ora c'è anche il morto. Nonostante ciò e nonostante la neve caduta stamane siamo passati per quella strada e c'erano ben tre prostitute nere con il sedere nudo esposto ai passanti.
Citazione