I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Comunità Montana: Serena Gara vice presidente, Marco Bosso neo assessore

bosso garaROCCA PRIORA (politica) - Novità nell'ente: Claudia Tanningher nuovo presidente del Consiglio comunitario

ilmamilio.it - comunicato stampa

selasai 10anni

Dopo le recenti elezioni di tre amministrazioni, Grottaferrata, Monte Compatri e Frascati si rinnovano alcune cariche in Comunità Montana. Questa mattina il Consiglio Comunitario ha eletto all'unanimità il nuovo presidente del Consiglio comunitario, il consigliere di Zagarolo Claudia Tanningher che si è dichiarata contenta ed emozionata per questo nuovo ruolo e ha ringraziato per la fiducia assicurando di svolgere il proprio lavoro nel rispetto di tutte le componenti consiliari. 

agenzia servizipetra natale

 

 

 

 

 

 

 

Sempre nel corso del consiglio il presidente Damiano Pucci ha comunicato la nomina, con proprio decreto, dell'assessore Serena Gara come Vice Presidente della Comunità Montana. "Sono particolarmente soddisfatta per questo nuovo e importante incarico - dichiara il Vice Presidente Gara - continuerò a lavorare secondo lo spirito, che da sempre contraddistingue la Comunità Montana, quello di partecipazione e di condivisione". 

magico natalePai

 

 

 

 

 

 

 

 

Dopo il consiglio il presidente Pucci ha nominato un nuovo assessore, il consigliere di Grottaferrata Marco Bosso che ha dichiarato: "Ringrazio il presidente Pucci per la fiducia accordatami, soprattutto perchè da tempo il Comune di Grottaferrata non aveva un ruolo così prestiogioso all'interno dell'amministrazione della Comunità Montana. Lavorerò per l'interesse di tutto il territorio dei Castelli Romani e Monti Prenestini".

Si chiude con queste scelte la fase di riassetto istituzionale. Resta da riaggiornare la composizione dell'Ufficio di Presidenza del consiglio, alla luce dei nuovi ingressi. 

Commenti   

+2 #2 Renato 2017-12-23 22:00
Gli stipendi ...... non se ne parla mai ..... ma fateci sapere quanto si mettono in tasca per la poltrona del CARROZZONE

Risposta della redazione: zero. informarsi prima di parlare
Citazione
+1 #1 TOMTOMfatti& 2017-12-23 19:30
MISfatti, FOIA e fact checking ringraziano ancora una volta m.scardecchia & vecchio gruppo. Hanno fatto POLITICA!
Mentre quello che il 2 marzo 2015 è stato un atto politico forte... dopo poco + di 2anni è...?
Redazione aiuti i Cittadini, pubblichi la delibera di C. C.!
m.scardecchia del moV5S si oppose senza se e senza ma!
Il neo&surrogato del nuovo gruppo di spessore & nuovi acquisti, che faranno? I complimenti x il pluricambio di opinione....pOLITICA o POLITICAMENTE la denunceranno?
Temerari quelli, al tempo dei social, che sfidano i FATTI&MISfatti.
Stravagante&bizzarro quello che crede che il fact checking non lo ricordi.
Ingenuo&infantile sperare che il F.O.I.A. non lo riguardi.
Purtroppo x loro&lui i Cittadini formati&informati
se ne sono accorti.
I Cittadini formati&informati hanno letto la delibera n°2 di Consiglio del 2015!
Un cinismo pOLITICO che va avanti dal 2005, ma se votiamo moV5S finirà!
Citazione