I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Monte Compatri, Astorre interroga i ministri: "Perché le antenne sono ancora lì?"

MONTE COMPATRI (politica) - Il senatore dem si rivolge a Carlo Calenda e Beatrice Lorenzin

ilmamilio.it - comunicato stampa

selasai 10anni

“Ho presentato, come primo firmatario e insieme ad altri senatori, un’interrogazione al Ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, e al Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, per sapere se sono a conoscenza del fatto che a Monte Compatri sono ancora presenti antenne che sarebbero dovute essere smantellate, dando seguito a una delibera consiliare dell’ottobre 2016”. È quanto afferma in un comunicato il senatore Bruno Astorre.

agenzia servizipetra natale

 

 

 

 

 

 

 

“Una vicenda che si trascina da tempo, nella totale inerzia dell’Amministrazione comunale, nonostante le ripetute sollecitazioni dei consiglieri del PD locale. Ho ritenuto dunque necessario interessare il Governo, anche e soprattutto alla luce delle ultime rilevazioni dell’ARPA e delle note della Asl RM6 che hanno evidenziato come ci siano frequenze eccedenti il limite massimo consentito per legge, chiedendo quali provvedimenti ritiene di dover sollecitare per tutelare la salute dei cittadini dall’esposizione ai numerosi campi elettromagnetici e, al contempo, salvaguardare il patrimonio naturalistico dell’Ente”.

magico natalePai