I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Per info e segnalazioni contattaci via mail a redazione@ilmamilio.it oppure su whatsapp al 3319188520

Equi Diritti: "Raddoppi nelle bollette Acea a fronte di disservizi ed emergenze"

CASTELLI ROMANI (attualità) - La denuncia del movimento su costi depurazione e fognarie

ilmamilio.it 

"Acea ato 2 ha più che raddoppiato le bollette a fronte dei colpevoli disservizi e delle emergenze idriche estive. 220 euro di bolletta a fronte di un consumo effettivo di un bene vitale di 62 euro. 80 euro di spese di depurazione ed oltre 20 di spese fognarie ad un abitazione che da fogne non è servita". Questa la denuncia pubblicata sui canali social dal movimento "Equi Diritti", impegnato da mesi sia sul caso abusivismo che su quelle delle utenze idriche del territorio dei Castelli Romani.

"L'esproprio coatto può essere evitato "dimostrando" ad una società per azioni (che poteri di controllo non ha) - continua il movimento - di svuotare le fosse "'a norma". Forse è ora di fare causa a questa gente. Le ultradecennali inadempienze sui mancati investimenti nella rete idrica, li pagassero con gli oltre 80 milioni di euro di utili annui, non certo "taglieggiando" gli utenti". "Crediamo - sostengono ancora da Equi Diritti -  che gli amministratori abbiano il dovere di essere al fianco dei cittadini, tutelandoli davanti a questo strapotere di un soggetto privato (perlomeno per tutti i residenti fuori il comune di Roma)".

Un appello che riapre un annoso dibattito sul territorio. In realtà mai affrontato con forza dalle amministrazioni comunali.

magico natale

Pai

 


agenzia servizi

Clicca per scoprire i servizi dell'Agenzia

Clicca sull'immagine per scoprire il condominio Antares

Clicca sull'immagine per scoprire Natura e architettura


petra nov2017 1
Clicca sull'immagine per scoprire Petra 2011

 

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna