I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Frascati Rugby Club, al raggruppamento di Cocciano oltre 160 minirugbisti

Frascati  (attualità) - Un giornata di sport educativa e sociale

ilmamilio.it - comunicato stampa

Sabato pomeriggio oltre 160 piccoli atleti provenienti da tante società del Lazio hanno invaso lo Stadio del Rugby di Cocciano, animando un partecipatissimo raggruppamento dedicato alle categorie Under 8 e Under 10. Per l’occasione un nutrito gruppo di volontari composto da genitori, dirigenti, educatori e giocatori ha organizzato le varie fasi in cui si è svolto il pomeriggio. Partendo dall’accoglienza, curata da alcuni dei giovani Under 18, fino al Terzo Tempo, preparato dalle nostre “mamme rugbiste”.

«È stata proprio una bella giornata – ha detto una mamma e dirigente Under 10, Nausica Veroli – i nostri ragazzi erano felicissimi di giocare finalmente in casa e vedere il campo pieno di maglie di tanti colori diversi: è stato entusiasmante. So anche che alcune famiglie venute da fuori, dopo il raggruppamento avevano in mente di trascorrere il sabato sera rimanendo a Frascati: una bella occasione anche per far conoscere e promuovere la nostra città».

magico natale

Pai

 

Per quanto riguarda il profilo tecnico-sportivo c’è soddisfazione anche da parte degli allenatori di entrambe le Categorie. Buona presenza per l’Under 8, con 19 ragazzi in campo e solo qualche defezione. «Ho visto tanta euforia – ha detto Sara Taffettani – e un grande entusiasmo che spero accompagnino questo bel gruppo per tutta la stagione. Anche i più piccolini appena saliti dall’Under 6 stanno crescendo piano piano e tutti gli altri hanno messo in campo il lavoro degli allenamenti settimanali». Bene anche le tre formazioni Under 10 guidate da Marco Salvatori, Alberto Fiorani e Leonardo Ilfi. «I nostri ragazzi hanno giocato un buon rugby. Abbiamo notato impegno e in alcune partite si è visto un gioco grintoso frutto di tanta reattività, corsa e bei placcaggi. Il bilancio è sicuramente positivo».

tecnocasa2

Clicca sull'immagine per scoprire Natura e architettura

Sicuramente positiva anche la prestazione in trasferta per le ragazze di Luca Varriale che domenica hanno battuto le donne del Napoli Rugby Club. «Una partita – ha detto Varriale – che ci ha permesso di esprimere con più serenità uno stile di gioco che stava già emergendo nelle partite passate. Nota molto positiva è la crescita totale della squadra a partire dalle ragazze che hanno iniziato il percorso l’anno scorso fino ad arrivare alle atlete che si sono unite a noi solo all’inizio di questa stagione. Questo è il frutto dell’impegno di tutte le componenti della squadra! Volevo poi – ha concluso Varriale – dare il bentornato a Arianna Corbucci che dopo l’infortunio subito in nazionale, è finalmente tornata in campo con le compagne. Avanti così».

agenzia servizi

Clicca per scoprire i servizi dell'Agenzia

Clicca sull'immagine per scoprire il condominio Antares
petra nov2017 1
Clicca sull'immagine per scoprire Petra 2011