I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Via dei Laghi, la denuncia: "L'inciviltà regna sovrana tra l'indifferenza delle istituzioni"

parcheggio viadeilaghiMARINO (attualità) - Una cittadina segnala quanto accade in una delle tante aree di sosta della statale: "Poi si parla di rilancio del turismo ai Castelli romani..."

ilmamilio.it

In merito allo stato di manutenzione delle aree di sosta lungo via dei Laghi, nei Comuni di Marino e Rocca di Papa, e all'inciviltà dei frequentatori di queste aree, da una nostra lettrice riceviamo e volentieri pubblichiamo la seguente segnalazione corredata dalla foto qui riportata.

tecnocasa2agenzia servizi

 

 

 

 

 

 

 

"Sono mesi che la panoramica di via dei Laghi versa in queste condizioni tra l'indifferenza delle istituzioni e organi preposti. Poi si legge che si vuole rilanciare il turismo nei Castelli Romani e viene stanziato denaro pubblico quando data la bellezza dei luoghi basterebbe che fossero solo più puliti e meglio tenuti".

petra nov2017

 

 

 

 

 

 

 

magico natalePai

Commenti   

0 #2 giancarlop 2017-11-25 09:17
buongiono,
anche io ho mandato delle foto, addirittura anche con molto eternit, sia al Mamilio, che al comune di rocca di papa e al parco dei castelli, evidentemente non interessa a nessuno di loro.
e quella fotografata è solo una minima parte di cio' che viene scaricato dalle nostre parti provenienti da ristrutturazioni.
i controlli latitano (e quando il gatto non c'è i sorci ballano )
saluti
giancarlop
Citazione
0 #1 Rita Coltellese 2017-11-23 21:39
http://www.ritacoltelleselibripoesie.com/2017/11/italia-sempre-piu-in-basso.html#links
Immondizia e... altro con tanto di foto in una strada che collega Rocca Priora ad Artena, ma anche a Lariano e Velletri.. Degrado ovunque! Altro che turismo!
Citazione