Elezioni a Marino, chi prima si allea meglio alloggia

Pubblicato: Venerdì, 30 Aprile 2021 - Redazione politica

Coronavirus, Marino, i provvedimenti di oggi: chiusura Cimitero e parchi  pubblici.MARINO (politica) - Dalle parti di Palazzo Colonna, ad oggi, la calma è apparente

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Non solamente la Capitale d’Italia al voto. Anche nel comprensorio dei Castelli Romani l’aria elettorale comincia a diventare piuttosto frizzante, in particolare in quel di Marino che, dopo cinque anni di giunta pentastellata, arriva a scadenza naturale di mandato amministrativo e rinnova sindaco e consiglio comunale.

Dalle parti di Palazzo Colonna, tuttavia ad oggi, la calma è apparente. Ormai da settimane il panorama elettorale sembra cristallizzato con le annunciate candidature di Gianfranco Venanzoni per il centrosinistra (ma non tutto), del sindaco uscente Carlo Colizza per il Movimento 5 Stelle, e dei tre esponenti dell’orbita di centrodestra: Stefano Cecchi, Fabio Martella e Gabriella De Felice.

sportage pronta consegna mamilio aprile

Proprio quest’ultima qualche tempo fa ha sottolineato: “Il malgoverno dei Cinque Stelle è sotto gli occhi di tutti. Bisogna voltare pagina con persone e idee nuove, con entusiasmo e competenza. Io sono in campo. Il progetto civico Marino 2030 è in campo. Il centrodestra cosa pensa di fare? Vogliamo aprire una discussione sul futuro della città uscendo dai caminetti?”.

parcoUlivi pubb3 ilmamilio

Vedremo cosa ne penseranno i dirimpettai, per ora nessuna risposta. Dicevamo del centrosinistra. Gianfranco Venanzoni e il Pd cittadino, almeno per ora, vanno avanti con la campagna elettorale, seppur risuonino ancora le parole del partito regionale di qualche settimana fa che auspicava un passo indietro con conseguente convergenza con i grillini, sul modello zingarettiano, pure a livello locale.

padel69 freeTime ilmamilio

Una ipotesi, ad oggi, davvero difficile. Anche ricordando, infatti, le parole della coalizione del centrosinistra di Venanzoni che in tempi non sospetti affermava: “... ci preme sottolineare che il movimento 5stelle a Marino non è il nemico da abbattere ma l’avversario politico da sconfiggere”. L’impressione è che chi prima troverà una sintesi di intenti, avrà maggiori possibilità di conquistare Palazzo Colonna. Non è detto, dunque, che da qui all’arrivo dell’estate gli equilibri politici ed elettorali non possano decisamente cambiare.

tennis colline ilmamilio

 

 

 

 


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna