FOTO - La diocesi di Frascati festeggia il 25° dell'ordinazione di don Pierguido e don Franz

Pubblicato: Sabato, 24 Aprile 2021 - redazione attualità

25Pierguido franz 1 ilmamilioFRASCATI (attualità) - Una messa solenne in Cattedrale per i due sacerdoti, gli ultimi ad essere ordinati nel nostro territorio

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

E' una giornata di festa per la diocesi di Frascati quella di oggi: l'occasione è quella del 25° dell'ordinazione di don Franz Vicentini e don Pierguido Peruzzi, rispettivamente oggi parroci del Santissimo Sacramento di Frascati (e di San Giuseppe Lavoratore a Cocciano) e di San Giuseppe a Grottaferrata.

 

parcoUlivi pubb3 ilmamilio

seLasai ilmamilio

In una Cattedrale di San Pietro vestita per le grandi occasioni, alla presenza di numerosi sacerdoti della diocesi tuscolana, il vescovo Raffaello ha concelebrato la funzione proprio insieme ai due parroci, disposti al suo fianco sull'altare maggiore.

padel69 freeTime ilmamilio

 Don Franz e don Pierguido, che in questi anni si sono fatti apprezzare dai fedeli nelle varie parrocchie in cui hanno operato, sono stati gli ultimi sacerdoti ad essere ordinati nella diocesi tuscolana. Nessuno dei due, peraltro, è originario dei Castelli romani.

Una lunghissima crisi di vocazioni che sta mettendo a durissima prova la capacità della diocesi di Frascati di riuscire a coprire tutte le parrocchie dei 7 Comuni di pertinenza.

25Pierguido franz 2 ilmamilio

Ad impreziosire la celebrazione solenne di questo pomeriggio anche una rappresentanza (per evitare assembramenti) della Corale Tuscolana i cui componenti presenti si sono disposti sul balcone delle canne dell'organo ed esibendosi in alcuni brani chiaramente a carattere religioso.



 

sportage pronta consegna mamilio aprile

viscusi

tennis colline ilmamilio

 

 


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna