Informativa
 
Noi e alcuni partner selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili come specificato nella cookie policy.

Per quanto riguarda la pubblicità, insieme ad alcuni partner selezionati, potremmo utilizzare dati di geolocalizzazione precisi e fare una scansione attiva delle caratteristiche del dispositivo ai fini dell’identificazione, al fine di archiviare e/o accedere a informazioni su un dispositivo e trattare dati personali (es. dati di navigazione, indirizzi IP, dati di utilizzo o identificativi univoci) per le seguenti finalità: annunci e contenuti personalizzati, valutazione dell’annuncio e del contenuto, osservazioni del pubblico; sviluppare e perfezionare i prodotti.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento non proseguendo nel sito od acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, interagendo con un link o un pulsante al di fuori di questa informativa o continuando a navigare in altro modo.

Roma, Assotutela: "Su Raggi un conto la critica politica, un conto il gossip"

ROMA (politica) -La nota dell'Associazione in merito alle ultime vicende politiche in Campidoglio.

ilmamilio.it - comunicato stampa


“In questi ultimi tempi leggiamo sempre più spesso sulla stampa un vero e proprio gossip politico nei riguardi del Comune di Roma, a guida 5 stelle. L’ultima in ordine di tempo è la leggenda che vorrebbe Di Battista in Campidoglio nel caso in cui la Raggi venisse condannata. Sia chiaro: non è nostra intenzione difendere la sindaca, di cui invero siamo sempre stati grandi “oppositori costruttivi”. Ma un conto è fantasticare sulle vicende giudiziarie della prima cittadina, un altro snocciolare giudizi politici sul suo operato. Un operato amministrativo e istituzionale che allo stato attuale, purtroppo, non ci soddisfa perché non sta rispondendo alle istanze delle famiglie capitoline e che, come associazione, continueremo a stimolare nella speranza di una decisa inversione di rotta al governo della Capitale d’Italia. Le vicende giudiziarie, dunque, lasciamole analizzare a chi è legalmente autorizzato a farlo: giudici e tribunali non ci si improvvisa”. Così, in una nota, l’associazione Assotutela.

Clicca sull'immagine per scoprire Petra 2011
Clicca sull'immagine per scoprire il condominio Antares

tecnocasa2

Clicca sull'immagine per scoprire Natura e architettura

 

agenzia servizi

Clicca per scoprire i servizi dell'Agenzia


 

 

Clicca immagine per scoprire Pai srl