FOTO - Tragedia a Marino: tentato omicidio-suicidio in un'abitazione. Morto un carabiniere, gravissima la moglie

omicidio marino4 ilmamilioMARINO (cronaca) - E' successo verso le 16 nella zona di Costa Caselle

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Tragedia a Marino. Un carabiniere residente nella zona di Costa Caselle questo pomeriggio ha sparato diversi colpi di pistola contro la moglie. Quindi, probabilmente convinto di averla uccisa, avrebbe puntato l'arma contro se stesso al petto facendo fuoco e restando ucciso.

parcoUlivi pubb3 ilmamilio

seLasai ilmamilio

omicidio marino5 ilmamilio

Il drammatico episodio è avvenuto verso le 16 di questo pomeriggio.

A quanto si apprende l'uomo, originario di Salerno, è morto mentre la moglie - originaria di Marino -, in gravissime condizioni perché colpita con  4 proiettili in varie parti del corpo, è stata trovata sul balcone della casa, soccorsa e trasportata in un ospedale romano in eliambulanza atterrata nel vicino campo sportivo comunale.

Come detto i fatti sono ancora al vaglio della polizia e della scientifica giunta sul posto.

A chiamare le forze dell'ordine sono stati i vicini che hanno udito vari colpi di pistola provenienti dall'abitazione.

omicidio marino6 ilmamilio

sportage pronta consegna mamilio aprile padel69 freeTime ilmamilio

Nell'intera zona regna al momento una grande confusione con un via-vai di auto delle forze dell'ordine. Nelle prossime ore si conosceranno maggiori dettagli su una vicenda dai contorni drammatici.

L'uomo morto aveva 56 anni e la moglie, ora grave al "San Camillo", 50 anni. L'uomo era un brigadiere dei carabiniere e lavorava nella zona sud della Capitale nel reparto antidroga. La coppia era sposata da circa 10 anni e non aveva figli. L'uomo aveva avuto però figli da un precedente matrimonio.

Alla base del folle duplice gesto potrebbero esserci motivi passionali.

Notizia in corso di aggiornamento

viscusi

tennis colline ilmamilio

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna