I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Sprar Grottaferrata, Garavini (Faro): "E' una garanzia, basta propaganda"

garavini massimoGROTTAFERRATA (politica) - Il consigliere di maggioranza interviene nel dibattito che tiene banco da giorni

ilmamilio.it

"La lungimiranza a febbraio scorso del commissario prefettizio ci ha messo in una positiva condizione di gestione degli arrivi dei rifugiati nel nostro territorio" è quanto dichiara il Faro, attraverso il capogruppo consiliare Massimo Garavini, rispetto alle diverse posizioni emerse in questi giorni sulla destinazione nel nostro territorio di cittadini richiedenti asilo e rifugiati,  titolari di protezione internazionale.

magico natalePai

"Meno male che lo abbia fatto - continua Massimo Garavini -. Purtroppo viviamo un momento di alta criticità internazionale e non possiamo mettere la testa sotto la sabbia. Bisognerebbe smetterla con  slogan sensazionali e propagandistici e imoegnarsi tutti a trovare soluzioni intelligenti, se davvero interessa il bene della nostra comunità".

petra nov2017 1

 

"Aderendo allo Sprar - prosegue l'esponente della lista "Il Faro" -, l'Amministrazione ora ha solo il compito di gestire la situazione. A numeri fermi! Avremo a Grottaferrata circa 76 persone (sono 3,6 su ogni 1000 abitanti) e soprattutto abbiamo la garanzia di non essere destinatari di ulteriori arrivi in futuro, salvaguardando cosi, la comunità da arrivi indiscriminati, cosa che sarebbe avvenuta senza aderire allo Sprar".

tecnocasa2agenzia servizi

"Gestire la situazione - conclude Garavini - significherà fare e trovare il modo che queste persone possano divenire utili alla comunità integrandosi evitando cosi che risultino solo ed eclusivamente un peso per la comunità". 

 

Commenti   

0 #1 grottaferratamia 2017-11-21 22:59
quindi bisogna trovare qualcosa da fare a nuovi ragazzi NON di grotta anzichè trovare qualcosa da fare ai nostri ragazzi di grotta?
quanti di questi finiranno a chiedere l'elemosina in nome dell'integrazione, come già avviene davanti al moderno o a vendere calzini in piazza da gianluchino?
...accettarne 76 con la garanzia di non farne venire altri....film già visto
Citazione