Appia Nuova | Investe due pedoni sulle strisce e scappa: morta una 46enne, grave un 32enne

incrocioAppia SantaMariaMole ilmamilioSANTA MARIA DELLE MOLE (cronaca) - E' caccia ad un suv scuro. La tragedia ieri sera all'incrocio per Santa Maria delle Mole: la donna è deceduta questa mattina. Entrambi gli investiti sono della popolosa frazione marinese

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Tragedia ieri sera sulla via Appia Nuova all'altezza dell'incrocio con via della Repubblica e con Santa Maria delle Mole.

 

parcoUlivi pubb3 ilmamilioseLasai ilmamilio

Un suv scuro viaggiante in direzione di Albano Laziale ha bucato il rosso ed ha centrato in pieno due persone che stavano attraversando la strada, sulle strisce pedonali, dirette prioprio verso la popolosa frazione marinese.

La grossa auto si è allontanata dal luogo dell'incidente, secondo alcuni testimoni a forte velocità mentre i due investiti sono stati soccorsi da alcuni automobilisti e, poco dopo, dal 118.

Purtroppo per una 46enne del posto, ricoverata in codice rosso al Policlinico di Tor Vergata, non c'è stato nulla da fare. La donna è morta questa mattina, troppo gravi i traumi riportati.

padel69 freeTime ilmamilio

Versa invece in gravi condizioni al San Giovanni l'altro investito, un 32enne anche lui residente a Santa Maria.

I carabinieri stanno cercando di ricostruire l'accaduto e la dinamica dell'incidente è ancora al vaglio. I militari hanno già acquisito le immagini delle telecamere presenti in zona e grazie anche alle testimonianze raccolte sul posto sono sulle tracce del pirata. La posizione del conducente del suv, che sarà accusato di omicidio stradale e di omesso soccorso, potrebbe essere ancora più grave se non dovesse presentarsi spontaneamente al Comando dell'Arma.tennis colline ilmamilio

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna