Il Barbour e il problema Brexit

FRASCATI (attualità) - La mitica giacca Barbour, è tornata di gran moda anche tra i giovani

ilmamilio.it - contenuto esclusivo 

Non piango ma compro le Clarks” per il sottoscritto, autore di questo mal scritto  articolo, non è solo un verso di una celebre canzone di Guccini, ma uno stile vita. 

parcoUlivi pubb3 ilmamilio

Ho sempre guardato con grande ammirazioni gli anni che, ahimè, non ho mai vissuto: il verso con cui inizia questo indecoroso articolo, ne è un chiaro segnale. 

Le Clark’s, vecchi vinili, il Barbour e... la politica. Tutte cose che andavano di moda quando mio padre cominciava ad avere i primissimi capelli bianchi. 

Una di queste, la mitica giacca Barbour, è tornata di gran moda anche tra i giovani (di età) come chi sta scrivendo. 

Il merito di questa entrata a gamba tesa nel mondo del pop, si deve all’ormai celebre serie Tv The Crown. 

Nelle scene di questa serie Tv edita da Netflix,  colosso della produzione cinematografica, i reali inglesi vengono ritratti nelle loro scene di vita quotidiana con indosso i loro Barbour: a caccia, nelle scampagnate e mentre incontrano i paparazzi fuori dagli hotel. 

L’unico  problema di questa giacca è che per evitare che perda colore bisogna o portarla in lavanderia , una o due volte al mese, a seconda di quante volte si è soliti andare a caccia, (cosa che giusto un reale inglese può permettersi) oppure comprare la crema apposita e sporcarti le mani. 

sportage pronta consegna mamilio dicembre

Io che reale non sono, non frequento hotel e neanche mi madre mi fotografa più, da giorni sono alla ricerca della crema apposita. L’unico problema, oltre all’aumento della domanda con la conseguente penuria del bene, è che questa crema viene prodotta nel solo Regno Unito. “Le abbiamo ordinate, ma ci sono problemi alla dogana dovuti alla Brexit. Al momento non sappiamo se e quando arriveranno” mi rispondo da  Via del Leoncino 23, sede di Barbour a Roma. Analoga è la risposta dei negozi affiliati. 

padel69 freeTime ilmamilio

Fortunatamente, ho letto di una possibile serie Tv, prodotta da Netflix, circa la vita dei reali, questa volta danesi. Mi auguro con tutto il cuore che questi nella loro riservata e lussuriosa vita vadano in giro con giacca altrettanto eleganti come la giacca Barbour, così da far spostare la domanda di noi giovani verso giacche prodotte interamente in Danimarca... nazionalismi e leader di partito cotonati permettendo. 

 

 

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna