I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Frascati, si insedia un Consiglio comunale alla "volemose tutti bene". Parte il Mastrosanti I - VIDEO & FOTO

FRASCATI (politica) - Questo pomeriggio la torrida seduta per l'insediamento della nuova Assise. Presidente D'Uffizi, all'unanimità, vicario Privitera, per gentile concessione

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Un Consiglio comunale di insediamento all'insegna del fair play e dell'emozione che ha colto, rapida ed imprevista, la gran parte dei protagonisti.

Si insedia il Mastrosanti I ed è una grande festa all'afa di un'Aula consiliare da 40°. Tutti presenti per un primo giorno di scuola che ha regalato sorrisi a tele e fotocamere, anche quelle meno autorevoli.

VEDI LE FOTO ---->>>

"Volemose bene". Un grido lanciato dall'opposizione che ha votato compatta l'elezione a presidente del Consiglio comunale di Franco D'Uffizi (come ampiamente previsto) e raccolto anche dalla stessa maggioranza che, contrariamente a quanto avvenuto 3 anni fa, ha concesso l'onore delle armi agli sconfitti (e tra i banchi alla destra del sindaco siedono 3 ex candidati sindaco) accettando di concedere alle minoranze - su proposta di un Lello Pagnozzi che ha da subito preso le distanze dal Pd dichiarando di voler costituire il gruppo di "E ora Frascati" - il vice presidente vicario, eletto nella figura di Giuseppe Privitera. L'altro vice presidenza, in quota maggioranza, è stato eletto nel giovane Mattia Ambrosio.

Quindi la Giunta, in versione mini e compatta, che Mastrosanti aveva già annunciato all'ora di pranzo (LEGGI l'articolo di oggi): compassato e convincente Claudio Gori, vice sindaco ed assessore al Bilancio, emozionata e desiderosa di baciare tutti i consiglieri di opposizione Emanuela Bruni (Cultura), elegante e pronta a raccogliere - come sottolineato anche dal sindaco - la lunga eredità di una città da sempre rivolta al Sociale ("anche - ha detto Mastrosanti - grazie al grande lavoro di Stefano Di Tommaso", presente in sala), Alessia De Carli, il nome più a sorpresa dei 3 annunciati dal sindaco.

Quindi il lunghissimo intervento del sindaco, le aperture ad una opposizione costruttiva da parte delle opposizioni con qualche sassolino uscito dalle scarpe. E proprio sul finale un pizzico di pepe.

In un Consiglio al saccarosio, ci voleva proprio.

 

A seguire foto e video

Commenti   

0 #1 Mario Alfieri 2017-07-14 13:01
Meglio al saccarosio che al (solito) veleno: a pensare male si fa sempre in tempo, pensare bene non è trascurabile visto che non contano tanto le beghe ma quel che si potrà fare, il titolo, perciò è brutto e 'tendenzioso'.
Citazione