Grottaferrata, rifiuti | Caso Tekneko: il Cds ripassa la palla al Tar del Lazio, udienza fissata per l’8 aprile

Pubblicato: Mercoledì, 27 Gennaio 2021 - Federico Smacchi

tekneko6 ilmamilioGROTTAFERRATA (attualità) - Sul tavolo il nuovo appalto per la gestione dell'immondizia

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

A quanto pare bisognerà aspettare la primavera per scoprire quale sarà la nuova decisione del Tar del Lazio, chiamato nuovamente a pronunciarsi sul caso della raccolta rifiuti a Grottaferrata dopo il giudizio di rinvio emesso dal Consiglio di Stato il 14 gennaio scorso.

LEGGI Grottaferrata, Rifiuti | Tekneko, Comune e Sarim davanti al Consiglio di Stato

seLasai ilmamilio

parcoUlivi pubb3 ilmamilio

La prima sentenza del Tar, emessa il 30 novembre 2020 aveva disposto nei confronti di Tekneko la revoca dell’appalto per la gestione della raccolta rifiuti sul territorio comunale. Un appalto corposo, di durata decennale e dal valore di oltre 32 milioni di euro, che sarebbe dovuto passare con effetto immediato nelle mani della Sarim, l’altra società in gara.

LEGGI Rifiuti Grottaferrata: il Tar accoglie il ricorso Sarim, annullata assegnazione a Tekneko

 

sportage pronta consegna mamilio dicembre

Fu proprio la Sarim a presentare un ricorso mesi fa per rivendicare un appalto assegnato, a suo parere, in modo scorretto. Ma da ricorso nasce ricorso, e gli effetti della sentenza che ha visto la Tekneko come parte “soccombente” sono stati congelati fino al 14 gennaio. Data in cui le parti, Comune compreso, si sono sedute innanzi al Consiglio di Stato.

padel69 freeTime ilmamiliomaestre pie frascati ilmamilio

Come già accennato, il Cds, come è possibile verificare sul sito istituzionale della Giustizia Amministrativa, dopo aver ascoltato le parti ha optato per rinviare la decisione ultima nuovamente al Tar del Lazio, che si pronuncerà l’8 aprile prossimo in un’udienza pubblica.

 

 Comunita Tuscolana banner

 colline201023 ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna