Informativa
 
Noi e alcuni partner selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili come specificato nella cookie policy.

Per quanto riguarda la pubblicità, insieme ad alcuni partner selezionati, potremmo utilizzare dati di geolocalizzazione precisi e fare una scansione attiva delle caratteristiche del dispositivo ai fini dell’identificazione, al fine di archiviare e/o accedere a informazioni su un dispositivo e trattare dati personali (es. dati di navigazione, indirizzi IP, dati di utilizzo o identificativi univoci) per le seguenti finalità: annunci e contenuti personalizzati, valutazione dell’annuncio e del contenuto, osservazioni del pubblico; sviluppare e perfezionare i prodotti.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento non proseguendo nel sito od acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, interagendo con un link o un pulsante al di fuori di questa informativa o continuando a navigare in altro modo.

Tragedia Lanuvio, i corpi delle cinque vittime a Tor Vergata per l'autopsia. Città proclama lutto cittadino

LANUVIO (attualità) - Le vittime erano di Castel Gandolfo e Ariccia

ilmamilio.it

Sono stati portate via per l'autopsia al Policlinico di Tor Vergata le cinque vittime rinvenute questa mattina, assieme ad altre sette persone ora in codice rosso presso vari ospedali, presso la Casa di riposo Villa dei Diamanti.

Leggi anche:  Lanuvio | La villa della morte: 5 anziani trovati senza vita, altri 5 svenuti. L'orrore in una casa di cura

parcoUlivi pubb3 ilmamilioseLasai ilmamilio

Le signore decedute sono di Castel Gandolfo (tre) e Ariccia (due). Sono due novantenni, una centenaria, una ottantenne e una 79enne. L'esame autoptico servirà per comprendere le cause del decesso con precisione.

I sette intossicati sono in condizioni gravi, tranne uno, un operatore socio-sanitario di 25 anni. Una operatrice sanitaria è stata trasportata a Tor Vergata. Gli altri anziani si trovano tra il Noc e altri ospedali di Roma. L'assessore Alessio D'Amato ha messo a disposizione alcuni posti di terapia intensiva tra il San Camillo e il Policlinico Umberto I.

I Vigili del Fuoco hanno trovato tracce di monossido di carbonio ai piani alti della residenza. E' comunque presto per determinare la causa effettiva della tragedia. Sotto sequestro la struttura.

 
La Giunta Comunale di Lanuvio, vicina ai familiari delle persone decedute questa mattina all’interno della Casa di riposo privata Villa dei Diamanti, ha proclamato per domani, domenica 17 gennaio, il Lutto Cittadino. "Nel rispetto del lavoro degli inquirenti che è ancora in corso - aggiunge il Comune -  si precisa che la Struttura è in possesso dei requisiti previsti dalla legge in termini urbanistici e di ogni altro per quanto di competenza comunale".
 
Sul posto hanno operato anche gli ispettori Asl Roma 6, il Nas di Roma. Indagini Compagnia Carabinieri di Velletri diretta dal maggiore Tommaso Angelone, la Stazione Carabinieri di Lanuvio a Ariccia, unitamente ai Vigili del Fuoco del carro batteriologico. Presente anche la Polizia Locale e i volontari della Protezione Civile.
sportage pronta consegna mamilio dicembre
padel69 freeTime ilmamiliomaestre pie frascati ilmamilio

colline201023 ilmamilio