I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Lanuvio, la polizia di Genzano ferma un cittadino romeno sospetto: era ricercato per tentato omicidio. Arrestato, verrà estradato

  • LANUVIO (attualità) - I fatti sono accaduti ieri nel pomeriggio
     
    ilmamilio.it
     
    Non è passato inosservato ieri pomeriggio poco dopo le 17.30 sul territorio periferico di via Cisternense, a Lanuvio, un uomo sospetto che camminava un pò trafelato sulla strada. L'equipaggio della volante del Commissariato di Polizia di Genzano, mentre percorreva la zona piuttosto isolata e buia, notava l'uomo che alla vista dell'auto cercava di nascondersi tra la folta vegetazione.
    parcoUlivi pubb3 ilmamilioseLasai ilmamilio
    Il soggetto nel vedere che i due poliziotti stavano per fermarsi, tentava quindi la fuga verso una vigna, ma veniva immediatamente raggiunto e bloccato dopo un inseguimento durato alcuni minuti e una breve colluttazione.
    sportage pronta consegna mamilio dicembre
    Dai primi controlli effettuati dagli agenti del Commissariato di via Colabona, il 35enne, cittadino rumeno, risultava essere ricercato dal 2016 perchè su di lui, che ora viveva tranquillamente nelle campagne lanuvine con la compagna, gravava un mandato di arresto europeo. Doveva infatti scontare 4 anni per tentato omicidio, emesso dalle autorità Romene, dopo che lo stesso aveva colpito un connazionale a colpi di accetta provocandogli lesioni quasi mortali per poi fuggire dopo una lite.
    padel69 freeTime ilmamiliomaestre pie frascati ilmamilio
    L'uomo, dopo gli accertamenti di rito, è stato arrestato e associato in carcere a disposizione del presidente della IV sezione della Corte di Appello di Roma per poi essere estradato al suo paese di origine per scontare la pena residua per il grave reato di cui si era macchiato. In Italia pensava ormai di averla fatta franca, senza fare i conti con il fiuto degli agenti della Volante 1 del Commissariato di Polizia Genzanese diretto dal vice questore Monica Dell'Apa .
     

    colline201023 ilmamilio