I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Maugliani (Pd): "Onestà a 5 stelle, il nuovo caso di Marino"

MARINO (attualità) - Una nota del segretario provinciale

ilmamilio.it - comunicato stampa

“Apprendiamo di un altro caso di ‘Onestà a 5 Stelle’, questa volta nel Comune di Marino”. E’ quanto dichiara in una nota il segretario Pd della provincia di Roma, Rocco Maugliani. “Nella rete della giustizia barese – spiega - è finito il nuovo dirigente all’Urbanistica, Marco Cuffaro (LEGGI l'articolo de ilmamili.it), da ieri agli arresti domiciliari perché coinvolto nell’inchiesta di appalti truccati nei Comuni di Acquaviva delle Fonti, Altamura e Castellana Grotte. Per lui, il capo d’accusa formulato dalla Procura di Bari è turbativa d’asta, in una vicenda certo ancora tutta da chiarire che però pone quantomeno in ombra le scelte della giunta a Cinque Stelle di Marino guidata da Carlo Colizza. Il sindaco infatti – continua Maugliani – solo il 26 maggio scorso aveva addirittura sottoscritto una convenzione con il Comune di Acquaviva delle Fonti per ‘l’assegnazione in condivisione temporanea e parziale dell’architetto Marco Cuffaro’.

Registriamo il silenzio assordante del sindaco sulla vicenda, ma ci prendiamo la libertà – conclude Maugliani – di suggerirgli il motto che andava in voga tra i grillini un po’ di tempo fa (e di solito rispolverato in campagna elettorale): Onestà, Onestà, Onestà”.