Marino, calcio: prosegue il lavoro dei “Primi Calci” di mister De Rubeis nel rispetto delle prescrizioni anticovid

Pubblicato: Lunedì, 09 Novembre 2020 - Redazione sport

MARINO (sport) - Gabriele De Rubeis è un ex calciatore dilettante ed è alla seconda stagione in casa marinese

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Prosegue il lavoro del gruppo “Primi Calci” della DF Academy affidato al tecnico Gabriele De Rubeis, nel rispetto pedissequo delle misure per il contenimento del contagio da covid-19.

parcoUlivi ilmamilio

Gabriele De Rubeis è un ex calciatore dilettante ed è alla seconda stagione in casa marinese.

Gli allenamenti dei “Primi Calci” hanno avuto inizio circa due mesi fa. È soddisfatto del lavoro svolto il tecnico: “I piccoli calciatori hanno risposto bene e in poco tempo sul primo obiettivo che mi ero prefissato, ovvero creare armonia nel gruppo. I bambini sono molto propositivi e attivi nel partecipare alle sedute in campo. Purtroppo le nuove restrizioni ci limitano non poco, ma abbiamo adottato comunque tecniche di allenamento sempre divertenti e costruttive per il loro miglioramento”.

biodiagno

Gabriele De Rubeis ha anche sottolineato l’importanza di instaurare con i piccoli un rapporto alla pari e di rispetto reciproco.

“I bambini possono insegnarci tanto – commenta il tecnico della DF Academy – Noi dobbiamo infondere in loro i valori dello sport di squadra, primi fra tutti il senso di appartenenza, la collaborazione con i compagni e il rispetto dell’avversario. Questa è la base da cui partire”.

gierre ottobre 2020 ilmamilio

L’allenatore ha anche aggiunto: “Non meno importante è far capire loro che l’obiettivo primario è migliorarsi sia individualmente che come squadra, ancor prima che la vittoria nelle partite. Queste ultime, infatti, in questa fase hanno solo uno scopo ricreativo e di divertimento”.

Consorzio Roma OSS ilmamilio

freeTime1 ilmamilio

newbeautyCar ilmamilio

colline201023 ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna