Informativa
 
Noi e alcuni partner selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili come specificato nella cookie policy.

Per quanto riguarda la pubblicità, insieme ad alcuni partner selezionati, potremmo utilizzare dati di geolocalizzazione precisi e fare una scansione attiva delle caratteristiche del dispositivo ai fini dell’identificazione, al fine di archiviare e/o accedere a informazioni su un dispositivo e trattare dati personali (es. dati di navigazione, indirizzi IP, dati di utilizzo o identificativi univoci) per le seguenti finalità: annunci e contenuti personalizzati, valutazione dell’annuncio e del contenuto, osservazioni del pubblico; sviluppare e perfezionare i prodotti.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento non proseguendo nel sito od acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, interagendo con un link o un pulsante al di fuori di questa informativa o continuando a navigare in altro modo.

Frascati partecipa all’European Green Leaf Award e si candida come ambasciatrice del verde per il 2022

FRASCATI (attualità) - Si tratta di un concorso riservato ai paesi o alle città con una popolazione compresa tra 20.000 e 99.999 abitanti

ilmamilio.it 

Frascati ha partecipato quest’anno alla nuova edizione dell’European Green Leaf Award 2022, un concorso lanciato dalla Commissione Europea, il cui acronimo è EGLA 2022, che riconosce e premia le città che si sono impegnate e si impegnano nella sostenibilità ambientale.

parcoUlivi ilmamilio

Si tratta di un concorso riservato ai paesi o alle città con una popolazione compresa tra 20.000 e 99.999 abitanti. Le città vincitrici dell’EGLA 2022 riceveranno 200.000 € ciascuna, per realizzare azioni finalizzate ad implementare le strategie UE sulla biodiversità e la sostenibilità ambientale. Ogni anno possono vincere l’EGLA 2022 un massimo di due città, come evidenziato nelle linee guida del bando (https://ec.europa.eu/environment/europeangreencapital/news/EGCA-2023_EGLA-2022_Competition_Open.html).

“Frascati è una città sostenibile, attenta alla biodiversità, all’ambiente e quotidianamente lavora per ridurre progressivamente la propria impronta carbonica - dichiara il Sindaco di Frascati Roberto Mastrosanti -. Come Amministrazione, fin dal momento dell’insediamento, seguendo le linee del programma elettorale, ci siamo impegnati per superare gli scarichi non a norma, completare il sistema dell’acquedotto nelle periferie, migliorare la raccolta differenziata con un bando europeo. Abbiamo avviato con Engie un percorso di efficientamento energetico, riducendo le emissioni di CO2 prodotte dagli edifici pubblici e dalla pubblica illuminazione.

sportage pronta consegna mamilio ottobre

Abbiamo incentivato le produzioni biologiche nei vigneti. Inoltre, abbiamo sollecitato la Regione Lazio, affinché si candidasse ad ospitare il progetto del DTT, che servirà per individuare fonti energetiche rinnovabili a emissione zero. Stiamo lavorando ad un percorso di piste ciclabili a pedalata assistita; mentre altre iniziative saranno messe in campo sul fronte della sostenibilità ambientale. Per questo - prosegue il Primo cittadino - abbiamo deciso di partecipare a questa Call che può dare grande visibilità a Frascati e una spinta ulteriore verso il raggiungimento degli obiettivi, delineati dalla Commissione Europea per il 2030. È stato un lungo lavoro di squadra che ha coinvolto diversi soggetti istituzionali e privati.

freeTime1 ilmamilio

Ringrazio gli Assessori Gelindo Forlini, Claudio Gori, Alessia De Carli e Claudio Marziale, il Delegato all’Agricoltura Basilio Ventura, gli uffici comunali e tutti coloro che a vario titolo hanno collaborato. Non sarà facile arrivare alla fase finale del concorso, ma Frascati ha le carte in regola per far valere le azioni portate avanti in questi anni sul fronte della sostenibilità ambientale e quelle progettate per il futuro”.

Consorzio Roma OSS ilmamilio

Oltre al sostegno economico, tra i vantaggi di partecipare all’EGLA 2022 c’è: la copertura mediatica nazionale e internazionale; la crescita del profilo internazionale con la creazione di un network di città che fanno della sostenibilità ambientale un obiettivo primario; l’accesso alla rete europea dei precedenti vincitori e delle città selezionate, per condividere esperienze e crescere sotto il profilo della sostenibilità ambientale.

L’EGLA 2022 in passato è stato assegnato a: Cornellà de Llobregat in Spagna; Horst aan de Maas nei Paesi Bassi; Leuven in Belgio; Växjö in Svezia; Galway in Irlanda; Mollet del Vallès in Spagna; Torres Vedras in Portogallo; Limerick in Irlanda; Mechelen in Belgio. Per il 2021 hanno vinto le città di Gabrovo in Bulgaria e Lappeenranta in Finlandia.

Ha coordinato e redatto il progetto EGLA 2022 il dott. Massimiliano Bianconcini. Hanno collaborato alla parte tecnica l’Ing. Riccardo Basili, l’Arch. Giuliano D’Agostini e l’Ing. Mariagrazia Valente dell’Ufficio Tecnico Comunale; l’Ing. Cristian D’Innocenzo dell’Ufficio Ambiente; il Presidente del parco regionale dei Castelli Romani Gianluigi Peduto, il Direttore Emanuela Angelone e il dott. Riccardo Caldoni; la dott.ssa Francesca Pecorella di Trenitalia Spa; il dott. Francesco Bosco e il dott. Francesco Barbaro di ACEA ATO2; i Centri di Ricerca dell’INFN, dell’ENEA, dell’ESA-ESRIN; il Centro di Calcolo della Banca d’Italia; la Società Tekneko; la dott.ssa Adele Ventura della Società Engie, l’Arpa Lazio; il dott. Pio Sella della Società GeoMagellan; l’Arch. Roberto Di Nunzio; l’Ing. Aurelio Pucci; il dott. Claudio Gariazzo, ricercatore dell’Inail; l’ITT Enrico Fermi di Frascati; l’Associazione Ecologica Ambientale Latium Volcano; il Presidente di Italia Nostra Castelli Romani Enrico Del Vescovo; il Presidente Matteo Martini e la dott.ssa Giorgia Burzachechi di Frascati Scienza; Paola Bolaffio, Direttore responsabile di Giornalisti nell’Erba.

 

newbeautyCar ilmamiliocolline201023 ilmamilio