I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Taglio del nastro per le opere murarie realizzate sulle pareti del Tunnel di Zagarolo. Una festa di gioventù e arte

ZAGAROLO (eventi) - Il progetto 'ZagaTunnel Art' è un successo. Una via per rivitalizzare gli spazi urbani

ilmamilio.it 

tecnocasa2

La musica, l’arte, i giovani e le istituzioni, un progetto che ha rivitalizzato uno spazio fino a ieri spento ed oggi rinato grazie al colore e alla creatività, mezzi di bellezza per rigenerare gli spazi urbani.

Street artist, rapper, artisti di strada e street dancer. Tutti insieme per un momento di ampia condivisione con la presentazione e la premiazione di tutti coloro che hanno partecipato al concorso di idee "ZagaTunnel Art".

agenzia servizi Clicca sulla finestra per scoprire G&G

"Il progetto va avanti e a breve tornerà nelle scuole - spiega l'Assessore alle Politiche culturali di Zagarolo, Emanuela Panzironi. - Dopo il murales collettivo nel plesso di Colle dei Frati, grandi protagonisti saranno i ragazzi di Valle Martella. Un ringraziamento speciale va a tutti gli street artist, alle associazioni, ai cittadini e al Consiglio Regionale del Lazio per l'attenzione mostrata verso l'arte di strada e verso la Comunità di Zagarolo".

Clicca sull'immagine per scoprire il condominio Antares

Clicca sull'immagine per scoprire Natura e architettura

"Varchi sospesi nel tempo" significa che l'entrata del Tunnel si è trasformata in un momento di attenzione e riflessione - aggiunge il Sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai. - In circa quaranta metri di arte, il Tunnel riesce a sintetizzare al meglio il passato e il presente di Zagarolo, con un occhio fiducioso ed ottimista verso il futuro".

Ieri. Oggi. Ma sopratutto la speranza di poter recuperare e valorizzare, attraverso queste iniziative, il maggior numero di ambiti comunitari possibili, come già accaduto, ad esempio, a Castel Gandolfo nel Terminal Bus (leggi l’articolo del dicembre 2016).

Clicca sull'immagine per scoprire Petra 2011
 


Commenti   

0 #1 Renato 2017-10-29 20:19
Buonasera per me va bene tutto ,- Il progetto 'ZagaTunnel Art' è un successo. Una via per rivitalizzare gli spazi urbani, ma pensate anche a riparare la strada principale di Zagarolo che venendo da Palestrina dalla rotonda che porta verso il campo sportivo sono 4 anni e mezzo che passo per Zagarolo e' sempre peggio ammortizzatori che fanno rumore bracertti delle ruote da cambiare vi sembra che i cittadini di Zagarolo che pagano le tasse si meritano una strada come quella ,neanche in Siria e in Iraq dove ci sono delle guerre in corso hanno una strada come quella di Zagarolo.Signor Sindaco e assessore al Decoro e Riqualificazione Urbana Centro Storico
quando pensate di riparare le strade
Citazione