I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

FOTO - Ariccia, visita del sindaco Staccoli al Biodistretto del mercato contadino: donati prodotti in beneficenza

 

ARICCIA (attualità) - Il primo cittadino tra i banchi del Km0

ilmamilio.it

Ariccia: visita del nuovo sindaco Gianluca Staccoli, al mercato contadino biodistretto di Monte Gentile.

newbeautyCar ilmamilio

Il primo cittadino ha incontrato i contadini provenienti da tutto il Lazio ogni settimana, per ringraziarli del lavoro che svolgono e per complimentarsi per l'offerta dei prodotti della terra a km0 che ogni settimana mettono a disposizione della filera corta a centinaia di cittadini di Ariccia e di molti comuni della zona.

Consorzio Roma OSS ilmamilio

Il comitato di gestione del Mercato Contadino di Roma e dei Castelli Romani, che ha varie sedi sul territorio, Frascati, Marino, Capannelle, Rocca di Papa, Albano, Pavona, Roma, oltre che quella di Ariccia, ha offerto anche due cesti pieni di prodotti tipici al Comune di Ariccia e all'Associazione Polizia Locale Comandi del Lazio, rappresentata dall'ispettore Luisa Moretti del Comando di Marino, che ha portato in dono alcuni gadget dell'Associazione inviati dal presidente Dario Di Mattia.

Un cesto di prodotti della terra è stato donato in tarda mattinata in beneficenza alla Casa Famiglia " Gioia" dell'Associazione Nuovi Orizzonti di Marino da parte dell'Associazione Polizia Locale Comandi del Lazio, mentre l'altro cesto pieno prodotti della terra è stato donato al Comune di Ariccia, Ufficio Servizi Sociali, che lunedì mattina provvederà a destinarlo a persone bisognose del territorio.

I contadini e produttori a km0 del biodistretto di Ariccia hanno consegnato anche una lettera al neoeletto sindaco Gianluca Staccoli, per ringraziarlo della visita (durata circa due ore), dove si lancia un appello per un impegno sinergico tra comune, cittadini e produttori, per la promozione dei prodotti tipici della zona e progetti di sostenibilità ambientale del territorio. 

 

freeTime1 ilmamilio