I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Al cimitero di Marino va tutto bene, no ampliamento o nuova realizzazione. Cecchi: “Decisione assurda della maggioranza 5 stelle”

MARINO (politica) - Il consiglio comunale ha approvato il Piano Regolatore Cimiteriale su proposta della maggiornaza del Movimento 5 Stelle 

ilmamilio.it 

“I residenti delle frazioni non avranno un cimitero e non potranno avere vicini i loro cari!

acea3 ilmamilio
È quanto deciso dalla maggioranza grillina che, senza dare ascolto alle ragioni delle opposizioni, nel Consiglio del 24 settembre ha stabilito che un luogo di sepoltura nelle popolose zone decentrate non è assolutamente necessario.

sportage agosto ilmamilio
Una decisione politica che non guarda alle esigenze dei cittadini, essendo dettata dalla volontà aprioristica di cestinare i progetti di ampliamento e raddoppio del cimitero avviati “da quelli di prima”. Un provvedimento privo di senso che rende difficile persino morire vista la drammatica carenza di spazi nel cimitero di via Capo d’Acqua dove è impensabile immaginare nuovi loculi o tombe di famiglia e dove, per perfezionare l’iter di sepoltura, sono necessarie complicate procedure legate al rinnovo o meno delle concessioni esistenti. L’assurdo è che l’insufficienza degli spazi, è stata evidenziata anche dai tecnici che hanno prodotto la relazione propedeutica al piano regolatore cimiteriale approvato dalla maggioranza.

padel colline ilmamilio

Confidiamo nella speranza che una seppur piccola parte del terreno adiacente il cimitero di Marino centro, acquisito al patrimonio comunale dalle precedenti amministrazioni, venga utilizzata per creare nuove aree di sepoltura. Purtroppo solo un palliativo di fronte alle grandi necessità della città di Marino”. Lo scrive il consigliere comunale e coordinatore della piattaforma “Marino 2021”, Stefano Cecchi.

zoccolotti
banner Mamilio 2

staccoli

Rocca di Papa, Bonazzi (Gente Libera): "Calcagni sindaco garanzia di  cambiamento"

vivace2020 ilmamilio

padel colline ilmamilio