I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Astorre: “Amministrative con luci e ombre. E ora a Genzano orgoglio antifascista”

FRASCATI (politica) - Un turno, come definito dallo stesso segretario regionale del PD, con bellissime luci ma anche con qualche ombra

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Abbiamo incontrato il senatore Bruno Astorre per commentare l'esito del primo turno delle elezioni amministrative. 

zoccolotti

Un turno, come definito dallo stesso segretario regionale del PD, con bellissime luci ma anche con qualche ombra. 

Senatore Astorre, partiamo allora dalle bellissime luci. 

"Sicuramente la netta affermazione di Pierluigi Sanna a Colleferro e la bellissima vittoria di Massimiliano Borelli ad Albano sono la testimonianza che quando si governa bene i cittadini poi ne danno atto. Sono due affermazioni chiare, nelle quali il PD e tutto il centrosinistra hanno dato gran prova di unità e competenza. Complimenti a Pierluigi, a Massimiliano e a tutta la loro squadra".

acea3 ilmamilio

Zagarolo è andata al ballottaggio per pochissimi voti. Ve lo aspettavate? 

"Beh, l'affluenza alta e la varia scelta di candidati ci faceva immaginare che nessuno avrebbe raggiunto la maggioranza al primo turno. Ma Emanuela Panzironi ha sfiorato di un soffio l'impresa, segno che la sua è una candidatura capace, credibile e spendibile. Ora ci prepariamo ad affrontare il ballottaggio con serenità e con la consapevolezza che Emanuela e la sua squadra hanno tutte la capacità di guidare, e bene, Zagarolo nei prossimi 5 anni".

sportage agosto ilmamilio

Il ballottaggio invece non ci sarà, per i candidati PD, né ad Ariccia né a Rocca di Papa. 

"Già, un vero peccato. In entrambi i casi paghiamo l'eccessiva litigiosità e frammentazione del centrosinistra, anche se con doverosi distinguo. 

Ad Ariccia c'è purtroppo da certificare il fallimento del Partito Democratico locale, che non ha saputo aprirsi ad altre forze, restando isolato. Il segretario Valentino Cianfanelli, che ringrazio per il lavoro di questi anni, ha rassegnato le sue dimissioni e dalla settimana prossima procederemo al commissariamento del circolo. 

A Rocca di Papa il discorso è diverso, perché sia il PD con Andrea Croce che la lista Noi Domani hanno cercato in tutti i modi una convergenza delle forze di centrosinistra ma si sono scontrati con i personalismi e gli odi che da tempo affliggono la politica locale. Ed è un vero peccato, perché continuo a pensare che Andrea sarebbe stato un ottimo sindaco".

banner Mamilio 2

Ad Anguillara e Genzano, entrambe al voto anticipato per la fine delle amministrazioni cinque stelle, il PD conquista il ballottaggio contro il centrodestra. 

"Sono due risultati importanti. Ad Anguillara siamo al ballottaggio per secondi e abbiamo ottime possibilità di tornare a governare la città, con un sindaco giovane e capace come Michele Cardone". 

E a Genzano? 

"Genzano, dopo l'infelice parentesi della giunta Lorenzon, può tornare ai fasti di un tempo grazie a Carlo Zoccolotti, che al primo turno ha avuto un ottimo risultato. Genzano ha una storia di buon governo, serietà, concretezza che deve essere onorata. In nome di questa e dell'orgoglio antifascista che anima da sempre questa città auspico la convergenza e l'unità di tutte le forze di centrosinistra a sostegno di Carlo Zoccolotti". 

 

staccoli

 vivace2020 ilmamilio

 

Rocca di Papa, Bonazzi (Gente Libera): "Calcagni sindaco garanzia di  cambiamento"

 

 

padel cup ilmamilio