I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Entra in una pizzeria e ruba la cassa, arrestato in flagranza

ROMA - In manette un uomo di 56 anni

ilmamilio.it

Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione Garbatella hanno arrestato un 56enne romano, per aver commesso un furto all’interno di una pizzeria di via Ostiense.

L’uomo, approfittando del caldo e delle strade praticamente deserte, si è introdotto all’interno dell’esercizio commerciale, chiuso in quel momento, e dopo aver forzato la porta d’ingresso, si è impossessato del registratore di cassa, con all’interno il denaro custodito.

Il tempismo dei Carabinieri, allertati da un passante che aveva notato dei movimenti sospetti, ha consentito di giungere giusto in tempo e di arrestare l’uomo che, dopo aver commesso il furto, si era subito allontano facendo perdere le proprie tracce.

Grazie alle immediate analisi delle immagini del sistema di videosorveglianza, effettuate dai Carabinieri, il ladro, già noto alle forze dell’ordine, è stato subito riconosciuto quale responsabile del furto avvenuto poco prima.

I militari sono riusciti, in breve  tempo, a rintracciare il 56enne nei pressi della sua abitazione, poco distante dalla pizzeria, riuscendo a recuperare il registratore di cassa con parte della refurtiva, che è stata restituita al titolare.

Per l’uomo sono scattate le manette con l’accusa di furto aggravato ed è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.