I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Politica, Raggi si ricandida sindaco di Roma. Il PD punta ad un big

raggimamilioROMA (politica) - Sciolte le riserve, l'attuale primo cittadino punta al Bis

ilmamilio.it

Il sindaco di Roma, Virginia Raggi, ha sciolto le riserve e ha annunciato l’intenzione di ricandidarsi nel 2021 per un secondo mandato alla guida del Campidoglio.

Raggi è stata eletta sindaco nel 2016, dopo un primo mandato di due anni come consigliere pentastellata di opposizione all’amministrazione dem di Ignazio Marino.

veleno frascati banner ilmamilio

 

Lo scoglio della regola del doppio mandato, comunque, non la spaventa. Il dibattito sulla questione è aperto.

Raggi guarda a sinistra, ma la sinistra non ha intenzione di sostenere una coalizione col M5S che preveda la ricandidatura della sindaca uscente. Lo ha detto recentemente il vicepresidente della Regione Lazio, Daniele Leodori.

Nonostante questi ostacoli, Raggi va dritta per la sua strada: “Innanzitutto, direi di votarmi per non tornare al passato fatto di corruzione e affari loschi, a quel mondo di mezzo allargato. Poi spiegherei che bisogna completare un percorso. In cinque anni non si puo’ cambiare Roma, ma si puo’ invertire la rotta. E noi l’abbiamo invertita”.

sportage agosto ilmamilio

In casa Pd la novita’ e’ che le primarie, a fronte di un grande nome che metta d’accordo tutti, non sono piu’ una certezza. La coalizione sta lavorando su alcune personalita’ gia’ emerse nei mesi scorsi. E’ in corso un tentativo per convincere Enrico Letta e David Sassoli, ma non sono esclusi altri nomi: Sabrina Alfonsi, Giovanni Caudo e probabilmente Amedeo Ciaccheri.