I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Grottaferrata, covid-19 e disabilità. Mucciaccio: "Urge corsia civile, le chicane fatele in Consiglio"

GROTTAFERRATA (attualità) - Il lucido intervento dell'ex consigliere comunale sulla dibattuta vicenda

ilmamilio.it

Dall'ex consigliere comunale Vincenzo Mucciaccio riceviamo e pubblichiamo.

"Una cosa l'ha fatta il Sar Cov 2, ma se ne accorgono in pochi. Il Covid-19 ha evidenziato i problemi di un sistema che non sa prendersi cura dei cittadini disabili. Tutte le restrizioni fatte da DPCM, Regioni ed Amministratori locali non sono in grado di rispondere, di fermarsi un secondo a pensare ai bisogni delle persone con disabilità, né di adattarsi alle nuove ed emergenti necessità derivanti dall’emergenza sanitaria, già strigenti e dure per i comuni mortali, figurarsi per chi porta una disabilità od anche se, invece, sei un genitore e porti a spasso tuo figlio sul passeggino.

veleno frascati banner ilmamilio

Così, anche a Grottaferrata, per questioni che si trascinano irrisolte ormai da troppo tempo, non si pensa affatto che il 30% in più di occupazione del suolo pubblico debba essere applicata non a discapito di qualcuno, ma solo se ci sono le condizioni per rispettare tutti e tutto. Passare per il centro è questione di pura agilità sportiva, restando fermi al fatto che anche le strisce pedonali restano posizionate in maniera errata e pericolosa; ma ci ho combattuto 5 anni, altri pedoni investiti sulle strisce sbagliate e non è stato fatto nulla, se non qualcosa al tempo del commissario prefettizio.

sportage agosto ilmamilio

Le chicane fatele in Consiglio Comunale, non per strada, tra tavoli e fioriere. Ci sono associazioni per disabili; bisogna arrivare a contattare loro, accantonare bandiere e testimonial, fare un'azione trasversale e si applicano le regole di minime di civiltà?

Chiedere una corsia civile per disabili, vista la sordità e finirà della lottizzazione dell'aria aperta".

Commenti   

+1 #3 Vincenzo Mucciaccio 2020-08-11 12:09
E' vero che le associazioni hanno contato, disturbato e contribuito a far fallire la mia azione al tempo e contano ancora oggi, ma mai su di me, sempre slegato da tutti i loro bacini elettorali. Però, oggi le chiamo in causa, quelle vere, perchè bypassino la politica, i cavilli di Legge, le frange varie in Consiglio; tengo al risultato finale e se solo una di queste associazioni vere per disabili sollevasse la questione, il problema sarebbe risolto perchè in troppi perderebbero la faccia. Riguardo me e quello che lei ipotizza di un mio ritorno, stia sereno che non mi candiderò mai più a Grottaferrata, perchè i problemi non sono di uffici, ma della massa che non vota: nelle ultime elezioni c'è stato l'astensionismo dei grottaferratesi del 86% e vi lamentate quando la colpa è vostra, perchè astenersi è un voto. Nessun politico si elegge da solo. C'è poco da fare i coccodrilli, puntare l'indice, quando ci si astiene, ma si vota nell'ignoranza, credendo pure di protestare.
Citazione
+1 #2 Vincenzo Mucciaccio 2020-08-10 22:16
Se vuole far polemica con me, caro sconosciuto, non la capisco. E' vero che le associazioni hanno comandato e contribuito a far fallire la mia azione al tempo e comandano, ma mai su di me, slegato da tutte loro e di cui me ne frego del loro bacino elettorale. Però, oggi le chiamo in causa, quelle vere, perchè bypassino la politica, i cavilli di Legge, le frange varie, dare ragione o torto a qualcuno in Consiglio. A me non importa, ma tengo al risultato finale e se solo una di queste associazioni vere per disabili sollevasse la questione, il problema sarebbe risolto perchè in troppi perderebbero la faccia. Riguardo me, e quello che lei ipotizza di un mio ritorno, stia sereno che non mi candiderò mai più a Grottaferrata, perchè i problemi non sono di uffici, ma di massa, che protesta, ma non vota: nelle ultime elezioni c'è stato l'astensionismo dei grottaferratesi del 86% e vi lamentate quando la compla è vostra. Nessun politico si elegge da solo.
Citazione
0 #1 whistleblower 2020-08-09 09:30
l'EX ha fischiato il fischietto
Ci consenta EX : "le associazioni" c'erano e hanno S-governato ai massimi livelli (2014/16)
Oggi è il tempo di colpire le responsabilità ai massimi livelli
Sul tema, l'EX dice di aver combattuto 5 anni senza soluzioni
Ecco la conferma che, se vengono eletti degli illuminati, le soluzioni non trovano soluzioni
A Roma un grande concorso pubblico per sostituire il 25% dell'antica burocrazia comunale a tutti i livelli
A Grottaferrata rimane sempre la stessa con gli stessi problemi irrisolti
Secondo voi, il 20-25% degli aventi diritto al voto, se l'EX con buone intenzioni volesse ritornare, avrebbe seguito?
Secondo noi, nessuna possibilità
A Grottaferrata il 20-25% degli aventi diritto al voto preferisce il dolce "far niente" il "non rompere i cabasisi" e far continuare il "coacervo di situazioni paesane"
Ha ragione l'EX sulle strisce pedonali
Dimentica però, tutto il resto
Citazione