I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Rocca di Papa - Pagina Facebook comitato Pro Case, la replica di Alessio Iadecola

iadecola alessio3 roccadipapa ilmamilioROCCA DI PAPA (politica) - Il presidente si candida insieme a Massimiliano Calcagni

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Da Alessio Iadecola riceviamo e pubblichiamo.

"Gentile direttore,

leggendo l’articolo dal titolo “Rocca di Papa, abusivi ancora strumentalizzati: la pagina Fb Pro Case diventa pagina Alessio Iadecola”, non posso esimermi dal chiederLe una replica.

Schierarsi, in occasione delle elezioni amministrative, è una scelta democratica. Sono consapevole che essa può essere più o meno condivisa, altrettanto democraticamente.

Lo scopo del mio scritto non è criticare quanto pubblicato, La ringrazio anzi per il lavoro che svolge quotidianamente da anni e che spesso ha dato voce alle nostre proteste. Mi trovo, tuttavia, in dovere di risponderLe allorquando la mia candidatura viene tradotta come una “strumentalizzazione” del Comitato Pro-Case, per il quale ho impegnato anni interi della mia vita togliendo tempo a famiglia e lavoro con l’unico scopo di tutelare i diritti di cittadini abusivi per necessità, non esattamente speculatori edilizi. La differenza è sostanziale.

veleno frascati banner ilmamilio

Il lavoro in prima persona del sottoscritto, alla guida del Comitato Pro-Case, è testimoniato dagli esposti presentati alla Procura della Repubblica, alla Corte dei Conti e dalle numerose altre iniziative messe in campo, per le quali ho ricevuto anche querele. Un’attività costante che ha visto sempre e solo il sottoscritto metterci la faccia, esclusivamente per i diritti di 189 famiglie. Chi ha strumentalizzato la causa degli abusivi non sono io, ma chi in questi anni ha fatto promesse, senza concludere nulla. Può stare tranquillo, non incontrerà nemmeno un cittadino di Rocca di Papa pronto a dirle che ho garantito qualcosa in caso di elezione.

L’unica cosa che posso certamente garantire è l’impegno per dare voce, finalmente in consiglio comunale, ai diritti degli abusivi.

sportage agosto ilmamilio

La decisione di candidarmi nasce proprio da questa volontà: dare una presenza seria ed affidabile, nelle opportune sedi istituzionali, ai cittadini che vivono questa problematica. Ho scelto di farlo sostenendo la candidatura di Massimiliano Calcagni. Non pretendo condivisione unanime su tale decisione, ma ad oggi è l’unico progetto politico che ha raccolto l’unione di intenti di varie forze politiche all’interno di un preciso reticolato politico dando dimostrazione di affidabilità e serietà.

Con immutata stima.

Alessio Iadecola".