I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Riconosciuto il marchio collettivo geografico “Pane di Velletri”

VELLETRI (attualità) - La rapida ascesa del pane veliterno che sta scalando le classifiche dei prodotti di qualità

ilmamilio.it 

Il marchio collettivo geografico “Pane di Velletri” da oggi è ben visibile sulle pezzature del pane veliterno che, finalmente, sale le classifiche che merita come prodotto di alta qualità. Una storia lunga quella della qualificazione del Pane di Velletri che si distingue per le sue caratteristiche di lavorazione, per la selezione dei materiali e per la fedele tradizione sulla quale poggia il lavoro dei panificatori che pure stanno innovando il processo e il prodotto.

A dare la spinta finale per la registrazione del marchio è stato il progetto "Origine Comune" promosso di Anci Lazio per la costituzione delle De.Co. (Denominazioni Comunali di Origine) per far emergere tutti quei prodotti che compongono il paniere delle eccellenze regionali. Il Pane di Velletri ha dimostrato subito di essere uno dei prodotti bandiera, in ogni manifestazione ha riscosso gradimento e successo e ha spinto i panificatori a unirsi per il riconoscimento del marchio collettivo che è il primo passaggio verso il più ambito e meritato obiettivo del marchio europeo IGP.

sportage3 ilmamilio

Questa mattina sono state sfornate le prime pagnotte con il bollino che ne riconosce la qualità e simbolicamente il sindaco si è recato presso il supermercato Fantozzi per celebrare l’importanza dell’evento e anche l’impegno di Maurizio Fantozzi che da anni perora la causa del Pane di Velletri e ha “contagiato” i suoi colleghi in un progetto ambizioso. Determinante il lavoro svolto dall’associazione dei panificatore presieduta da Alessandro Passeri.

Nei prossimi giorni il marchio sarà visibile su ogni pezzatura di pane e sarà oggetto di una comunicazione mirata a partire dai forni e dai punti vendita che esporranno le specifiche del marchio del Pane di Velletri.

veleno frascati banner ilmamilio

“Quando si lavora insieme per una buona idea – dichiara il sindaco Orlando Pocci – i risultati arrivano. Ringrazio Anci Lazio per averci stimolato a riprendere un progetto che giaceva in un cassetto. Riconosco il lavoro svolto dall’assessora Romina Trenta e dal consigliere incaricato Andrea Di Fabio che con passione e competenza hanno portato a termine il progetto. Un pensiero affettuoso fa a tutti i panificatori che svolgono il più nobile dei mestieri che ricordo sempre con nostalgia, conosco i sacrifici che sono necessari e anche il piacere di creare un prodotto fondamentale per la nostra cultura. Il Pane di Velletri ha davanti a sé un futuro luminoso, spicca per qualità ed è una varietà di pane che non teme alcuna concorrenza, i veliterni lo sanno, è tempo che anche altri abbiano lo stesso piacere quotidiano”.