I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Gallicano, Caratelli alla maggioranza: "Ennesima figuraccia per il paese: dimettetevi"

GALLICANO (politica) - La dura riflessione del consigliere
 
ilmamilio.it - nota stampa
 
Riceviamo e pubblichiamo:
 
"Dietro ai soliti post vanitosi ed autocelebrativi pubblicati dalla maggioranza c’è l’unico scopo di nascondere la propria incapacità nello svolgere i loro compiti di amministratori: piccole azioni quotidiane come le chiamano loro che servono solamente a non mostrare le grandi responsabilità a cui non riescono a far fronte.
 
Oggi stesso è stata notificata,a tutti noi consiglieri, la diffida del Prefetto per la mancata approvazione del bilancio (rendiconto di gestione 2019) entro la scadenza del 30 giugno (già prorogata dal 30 aprile) con l’obbligo di provvedere entro il 9 agosto pena la decadenza di tutto il consiglio comunale con conseguente Commissariamento. Erano stati già avvertiti dal Prefetto il 24 giugno ma loro hanno pensato bene di infischiarsene oltre che tenere tutto gelosamente nascosto.
 
Non solo: è già la seconda volta che accade, un’altra diffida arrivo dal Prefetto a maggio dell’anno scorso per la mancata approvazione del rendiconto di gestione 2018.

In altre parole la Giunta non ha approvato i bilanci in tempi utili per permettere al Consiglio comunale di riunirsi ed approvarlo entro le scadenze previste dalla legge.
Insomma recidivi e superficiali.

E’ chiara e grave quindi l’incapacità di questa maggioranza nell’approvare gli atti più importanti e fondamentali quali i bilanci del Comune... altro che qualche vaso con i fiori e vecchie panchine ripitturate.
Due diffide del Prefetto in due anni sono davvero troppe…nemmeno fossero dei pivelli alle prime armi, sono quasi 30 anni che governano questo paese ed ormai non riescono nemmeno più a gestirlo.
 
Solo ieri il Sindaco si osannava su Facebook scrivendo “Quello che conta in un gruppo è la visione strategica generale di arrivare ad un obbiettivo”… “Questa Amministrazione che mi onoro di guidare è ' forte ' anche per questo....”. E per fortuna!!!
 
Secondo me neanche lui ci credeva quando lo scriveva…non so a chi voleva prendere in giro.
Verrebbe da ridere se non ci fosse da piangere.
 
Se avete un po’ di rispetto per la comunità gallicanese DIMETTETEVI TUTTI, a partire dall’Assessore Angelo Rossi che è riuscito a fallire in tutte le deleghe che aveva preteso a sé: Bilancio (due bilanci mancati in due anni di mandato), Manutentivo (intere strade principali al buio da mesi e mesi), Sicurezza (furti nelle case e incidenti stradali in continuo aumento), Centro Storico (ridotto ormai a terra di nessuno con schiamazzi e risse continue): coltivava l’ambizione di fare il Sindaco fra tre anni ma si è dimostrato assolutamente inadeguato a ricoprire qualsiasi ruolo di responsabilità politica e gestionale. Spero ne prenda atto con umiltà anche se il suo superiore cercherà di coprirlo come al solito anziché chiedergli di assumersi le sue responsabilità e farsi da parte.
 
Cos’altro deve accadere per farvi capire che Gallicano merita di meglio? Non cercate altre scuse, DIMETTETEVI…SUBITO!
 
Gianluca Caratelli"

 

veleno frascati banner ilmamilio

 sportage3 ilmamilio