I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Albano Calcio a 5, il Team Manager Barbaliscia fa il punto sulla passata stagione, mercato e obiettivi futuri

ALBANO LAZIALE - Inizia la stagione

ilmamilio,it

Comincia oggi, martedì 11 luglio, la stagione dell’Albano Calcio a 5 con l’incontro fra squadra e staff, presso lo Sporting Club Montegentile, per la comunicazione delle date di inizio preparazione, delle amichevoli e l’assegnazione dei numeri di maglia. A parlare fra le fila della società presieduta dalla famiglia Sette, è stato il Team Manager, Silvano Barbaliscia, che ha messo l’accento su uno dei traguardi raggiunti nel corso dell’ultima annata, il secondo posto in Coppa Disciplina: «Siamo arrivati soltanto dietro alla Virtus Aniene, squadra fenomenale che ha vinto tutte le partite e che quindi non ha mai avuto grossi motivi per protestare incorrendo in sanzioni disciplinari. Un ottimo lavoro, se si considera che la squadra dell’altro girone che è arrivata prima, sarebbe giunta sesta nel nostro. Questo significa che siamo secondi non su quattordici formazioni, ma su ventotto. Un ulteriore elemento a testimonianza della bontà di questo gruppo».

Barbaliscia ha poi parlato di mercato: «Abbiamo confermato l’ossatura della squadra, nonostante le sirene degli altri club. Sono partiti Riccardo Schininà ed Edoardo Campiotti in cerca di maggior spazio. Fra i nuovi innesti troviamo quello del talentuoso portiere under 21, Matteo Bassi, prelevato dal Cecchina; di Lorenzo Carnevale e Flavio Cotichini che arricchiranno la rosa del mister Stefano Sette dal punto di vista tecnico – tattico. Inoltre torna ad Albano Laziale anche Vanni Pistella, un elemento prezioso alla luce dei suoi lunghi trascorsi con la casacca biancorossa. Conosce già l’ambiente e le metodologie di allenamento del tecnico. Una menzione particolare voglio farla per Gian Maria Cianfanelli, presente già nella rosa dell’anno scorso. Il suo rinnovo, tuttavia, equivale ad un nuovo acquisto, a causa dei diversi problemi fisici che ha patito dopo l’arrivo ad Albano, lo scorso dicembre, che non gli hanno permesso di potersi integrare alla perfezione». In chiusura Barbaliscia ha parlato di obiettivi: «Vogliamo essere la mina vagante del girone per raggiungere la parte nobile della classifica. Vorremmo batterci anche in Coppa Lazio con un occhio proiettato verso le Final Four».

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna

INFO MOBILITA'

TUTTE LE NEWS IN TEMPO REALE

    Loading RSS items...

    PER SAPERNE DI PIU'

    CLICCA QUI

    GESTIONE RIFUTI A FRASCATI: IL SONDAGGIO

    A chi affidare la gestione rifiuti di Frascati?