I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Albano, incidente: il sindaco Nicola Marini finisce fuori strada. Danneggiata altra auto

  • ALBANO LAZIALE (attualità) - E' accaduto a Pavona, in via Roma
     
    ilmamilio.it
     
    Incidente stradale in via Roma a Pavona, ieri sera, per il sindaco Nicola Marini, intorno alle 23.
     
    Alcuni residenti hanno dichiarato di  "aver sentito un forte rumore come da uno scontro tra macchine " e molti sono scesi in strada, nel quartiere popolare della grossa frazione. Era una Renault Capture, quella guidata dal primo cittadino.
     
    "Ho sentito dire mentre ero lì che il sindaco ha sbandato,  dopo aver preso una grossa buca o forse per evitarla, pochi metri dopo il dosso, davanti al bar delle scalette, ed è finito fuori strada contro una Opel Mokka parcheggiata a lato strada in direzione Piani di Monte Savello ", ha detto una residente della strada.
    veleno frascati banner ilmamilio
     
    I residenti e altri automobilisti di transito si sono subito sincerati di portare soccorso al primo cittadino di Albano, che comunque è apparso tranquillo e non ha richiesto le cure del 118. Sul posto è transitata anche una pattuglia dei carabinieri del radiomobile di Castel Gandolfo, che si è fermata per dare assistenza ai presenti e accertare cosa era accaduto.
    sportage3 ilmamilio
     
    La macchina del sindaco è stata trasportata via dal carroattrezzi del vicino deposito giudiziario, mentre la macchina parcheggiata, un Suv di colore nero, di proprietà di un 50enne di Genzano, è stata danneggiata gravemente nella parte posteriore. 
     
    Il sindaco ha ringraziato i residenti accorsi in suo aiuto, si è scusato per l'incidente, e tramite l'assicurazione ripagherà i danni alla macchina parcheggiata. " Qui le buche sono tante e pericolose - ha detto un residente - a volte per evitarle ci sono stati anche incidenti o danneggiamenti per auto finiteci dentro. La strada andrebbe rifatta e asfaltata per bene, ridisegnate le strisce stradali e pedonali dei dossi, ormai sbiadite, potenziate le luci pubbliche e asfaltate le buche in maniera accurata, non con le solite toppe di catrame a freddo che siamo abituati a vedere da anni, questo andrebbe fatto per aumentare la sicurezza di tutti, residenti, automobilisti e pedoni  ".