I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Parchetto di Pratone, un residente: "L'area frequentata dai bambini è un cantiere senza sicurezza"

cantiere parco2 grottaferrata ilmamilioGROTTAFERRATA (attualità) - La segnalazione di un cittadino

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Da un cittadino di Grottaferrata riceviamo e pubblichiamo.

"Buonasera,

la presente per denununciare quanto accade in un parco pubblico nella zona di Pratone.

Le foto parlano chiaro: il parco è aperto (perché di fatto non può essere chiuso) ma l'area di cantiere, con parecchio materiale di risulta, non è praticamente né protetta né delimitata ed i materiali sono alla mercè di tutti. Bambini compresi.

sportage3 ilmamilio

Mi chiedo se tutto questo sia sicuro e se siano al sicuro coloro che frequentano il parchetto. La mia personalissima sensazione è che non sia sicuro affatto e che non sia possibile lasciare così un'area di cantiere in una zona aperta al pubblico. Ma magari mi sbaglio...

Grazie per l'attenzione".

© contenuto riservato, vietata ogni riproduzione

cantiere parco1 grottaferrata ilmamilio

veleno frascati banner ilmamilio

 

Commenti   

0 #2 whistleblower 2020-08-04 09:50
i soffiatori di fischietti fischiano forte perché sentono che dal consiglio comunale sarebbe stata decisa un'altra mostruosità che quella della autonoma regione Sardegna, al confronto, è solo un "pizzico d'amore" non fa male perché grazie al cielo c'è un GOVERNO che la annullerà
A Grottaferrata vincoli dopo vincoli (cancellati), quello che era verde pubblico è diventato "solo case su case catrame e cemento"?
Se sarà confermata dal cemento, sarebbe confermata anche la "teoria politica 8) " che un pedone (eletto, delegato o surrogato) ben piazzato possa "sensibilizzare ;-) " un reuccio qualsiasi a portare avanti per oltre un decennio l'usucapione "de facto"?
Citazione
0 #1 noicheNON 2020-08-04 09:22
crediamo alle coincidenze e neppure al destino, sappiamo che a Grottaferrata non è tutto bianco o tutto nero. A Grottaferrata le sfumature di grigio sono infinite
I parchi e le aree verdi hanno attraversato il primo ventennio del XXI secolo e le ritroviamo così come le vediamo: incompiute, insicure e trascurate
Diversamente quando si tratta di laterizio in agosto "vincoli e accordi pubblicoprivato " non li riconoscono più :oops:
Da verde pubblico con vincoli, a cubature il passo è stato breve : togli un vincolo dopo l'altro :eek: ti ritrovi a raccattare dei metri cubi per esigenze pubbliche :sad: è il minimo
Quando sembra tutto deciso, al tempo del postcovid19 e in agosto, anche questa elemosina per la Comunità sembra scemata
In Consiglio la redazione c'era?
Un consigliere eletto o surrogato c'è per la denuncia?
MISfatti dietro la caser..?
Per il parchetto cosa dire ?
Niente di nuovo con gli stessi di sempre
Citazione