I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Frascati: scontro tra furgone e scooter e colluttazione. Restano gravi le condizioni del 47enne conducente

FRASCATI (cronaca) - I fatti risalgono a ieri sera nella centralissima piazza Marconi: telecamere e testimonianze stanno aiutando la polizia locale a fare luce sull'accaduto

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Restano gravi le condizioni del 47enne che ieri è finito a terra dopo una breve colluttazione con due ragazzi minorenni in piazza Marconi, a seguito di un leggero sinistro stradale (LEGGI l'articolo). In realtà, a quanto avrebbero appreso gli agenti della polizia locale incaricati delle indagini, di sinistro stradale non si può neanche parlare dal momento che il furgone che guidava l'uomo e lo scooter sul quale viaggiavano i due ragazzi non sono entrati neanche in contatto e la lite sarebbe scaturita da qualche parola di troppo seguita al mancato scontro.

L'uomo, un 47enne residente ai Castelli romani, è ancora in prognosi riservata al Policlinico Umberto I di Roma dove era entrato ieri sera in codice rosso per un trauma cranico con un versamento che preoccupa i sanitari.

La polizia locale diretta dalla comandante Barbara Luciani ha raccolto numerose testimonianze e visionato le immagini delle telecamere dalle quali si riuscirebbero a rilevare particolari decisivi sull'effettivo svolgimento dei fatti. Il mancato scontro col furgone che sembrebbe aver tagliato la strada alla scooter, qualche parola di troppo e poi la breve colluttazione. Quindi l'uomo è finito a terra.

Le prossime ore saranno decisive per le condizioni dell'uomo. Intanto la polizia locale prosegue nella sua inchiesta.