I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Il mercatino estivo di Frascati innesca la querelle

mercatino vialoni5 frascati ilmamilioFRASCATI (attualità) - Un'associazione presenta un esposto contro l'assegnazione diretta e non pubblica

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Un esposto avverso all’affidamento diretto del mercatino estivo lungo via Annibal Caro, nel centro di Frascati.

A presentarlo in nelle scorse ore, mettendo in copia sindaco, Giunta e consiglieri comunali, è stata l’associazione Sport Hobby e Cultura.

"In data 13 luglio 2020, l’associazione ha provveduto a depositare a mezzo pec un’istanza (prot. n. 31257) per poter organizzare il mercatino estivo lungo via Annibal Caro o, in alternativa, con nota del 20 luglio, lungo la Passeggiata di Frascati precisando che, laddove per le stesse date e per gli stessi siti fossero giunte altre istanze, avrei atteso l’imprescindibile esperimento di una procedura di gara ad evidenza pubblica".

sportage3 ilmamilio

"La mia istanza è rimasta inspiegabilmente senza riscontro ma il 29 luglio sull’Albo Pretorio del Comune di Frascati è stata pubblicata la concessione n. 171/2020 con la quale è stato individuato il concessionario per la manifestazione estiva in oggetto, […] un’associazione di cui non ho rinvenuto traccia presso i registri della Camera di Commercio ed il cui indicato rappresentante legale da una visura effettuata in data odierna, risulta rappresentante legale solo di un’altra associazione”.

veleno frascati banner ilmamilio

La ricorrente associazione chiede chiarimenti in merito al fatto che gli assegnatari avessero iniziato a promuovere il mercatino bel prima della delibera di concessione. Una querelle in puro stile estivo che potrebbe comunque far parlare di sé.