Informativa
 
Noi e alcuni partner selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili come specificato nella cookie policy.

Per quanto riguarda la pubblicità, insieme ad alcuni partner selezionati, potremmo utilizzare dati di geolocalizzazione precisi e fare una scansione attiva delle caratteristiche del dispositivo ai fini dell’identificazione, al fine di archiviare e/o accedere a informazioni su un dispositivo e trattare dati personali (es. dati di navigazione, indirizzi IP, dati di utilizzo o identificativi univoci) per le seguenti finalità: annunci e contenuti personalizzati, valutazione dell’annuncio e del contenuto, osservazioni del pubblico; sviluppare e perfezionare i prodotti.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento non proseguendo nel sito od acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, interagendo con un link o un pulsante al di fuori di questa informativa o continuando a navigare in altro modo.

Coronavirus, DATI REGIONE LAZIO 29 Luglio 2020: 34 nuovi positivi. Nella Asl Rm 6 ci sono due casi, di nazionalità indiana

OGGI 3 giugno - Coronavirus in Italia, leggero aumento di nuovi ...ROMA (attualità) - Il bollettino regionale del 29 Luglio 2020

ilmamilio.it - nota stampa

"Oggi registriamo 34 casi e zero decessi. Di questi 16 sono casi di importazione: otto casi di nazionalità del Bangladesh, tre da Spagna, due da Romania, due da India e uno da Afghanistan.

Tre i casi per screening in fase di pre-ospedalizzazzione ospedaliera. Hanno preso il via questa mattina i test presso il Terminal dei bus a Tiburtina e i passeggeri del primo arrivo dalla Romania sono tutti negativi alla sieroprevalenza. Sono previsti per questa settimana circa 500 arrivi e le operazioni saranno garantite presso lo scalo anche nelle ore notturne e nei fine settimana quando sono previsti il maggior numero di arrivi. E’ un’operazione di prevenzione di sanità pubblica che si aggiunge alla quarantena a tutela di quelle Comunità provenienti dai Paesi a più alta incidenza del virus e a tutela dei nostri anziani poiché molti lavorano nell’assistenza domestica. Ad oggi il totale dei casi di importazione a Roma proviene da ben 30 Paesi e quelli a maggior incidenza sono il Bangladesh l’India, il Pakistan e la Romania.

veleno frascati banner ilmamilio

Nella Asl Roma 1 sono cinque i casi nelle ultime 24h e di questi uno riguarda una donna di rientro dalla Romania per la quale è stato effettuato il contact tracing internazionale, un caso di un uomo in accesso al pronto soccorso e un caso di un uomo con link familiare ad un caso già noto e isolato.

Nella Asl Roma 2 sono 17 i nuovi casi nelle ultime 24h e di questi otto riguardano persone di nazionalità del Bangladesh testate al drive-in, una donna di rientro dalla Romania, un uomo di nazionalità Afgana con un link ad un caso già noto e isolato e tre casi con link familiare ad una bambina ricoverata nei giorni scorsi al Bambino Gesù di Palidoro.

sportage3 ilmamilio

Nella Asl Roma 3 sono tre i nuovi casi nelle ultime 24h e uno di questi riguarda un caso con link on un cluster familiare già noto e isolato.

Nella Asl Roma 4 dei due nuovi casi nelle ultime 24h uno riguarda un uomo in fase di pre-ospedalizzazione e un uomo con link ad un cluster familiare già noto e isolato.

Nella Asl Roma 5 si registrano quattro nuovi casi nelle ultime 24h e tre di questi hanno un link familiare con un caso di rientro dalla Spagna e un caso di un uomo in fase di pre-ospedalizzazione al San Giovanni.

Nella Asl Roma 6 sono due i nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di due uomini di nazionalità indiana con link ad un caso di rientro da India già isolato.Infine per quanto riguarda le province un nuovo caso nelle ultime 24h e riguarda la Asl di Latina e si tratta di una donna individuata in fase di pre-ricovero ospedaliero".

Lo comunica Salute Lazio.