I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Dopo la scossa di Albano Laziale altro terremoto nel Lazio (2.6) di fronte alla costa di Anzio e Nettuno

terremoto ponza ilmamilioROMA (attualità) - L'evento registrato alle ore 21,13 di ieri sera

ilmamilio.it

Trema ancora la terra nella nostra regione.

Dopo la scossa che nel pomeriggio di ieri aveva interessato la parte bassa del territorio comunale di Albano Laziale (LEGGI Lieve scossa di terremoto 2.3 nei Castelli Romani con epicentro a Pavona (Albano Laziale)), ieri sera un nuovo evento si è verificato a diverse decine di chilometri di distanza dal precedente.

sportage3 ilmamilio

Alle 21,13 ora italiana i sismografi hanno registrato una scossa di magnitudo 2.6 (superiore dunque alla precedente) con epicentro nel mare di fronte alla costa laziale, equidistante dal promontorio del Circeo e dalle spiagge di Anzio e Nettuno, poco a nord delle isole ponziane.

L'evento, con una profondità di 12 chilometri, è stato leggermente avvertito da una piccola parte della popolazione della costa laziale.veleno frascati banner ilmamilio