I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Canarini Rocca di Papa: "Pronti per la nuova stagione". Si attendono novità sul campo sportivo

I Canarini Rocca di Papa rilanciano: “Nuovi progetti per il calcio ...ROCCA DI PAPA (attualità) - Le prospettive per il nuovo anno 2020-2021

ilmamilio.it

I Canarini Rocca di Papa si rilanciano per la nuova stagione. In questo mese di Luglio la società sta approntando una nuova organizzazione per arrivare ai nastri di partenza della stagione 2020-2021 senza problemi. Dopo l’ufficializzazione e l'ingresso nello staff tecnico di Marco Paolinelli, Allenatore professionista UEFA, nuovo responsabile della scuola calcio, la ‘Gialla’ ha messo a segno recentemente alcuni colpi di mercato che le consentiranno di affrontare il prossimi campionato all’altezza della situazione.

veleno frascati banner ilmamilio

Il Presidente della società, Antonio Gentili, traccia il punto della situazione: “Dopo il periodo di lockdown abbiamo cercato subito di rimetterci in piedi al meglio, consapevoli del ruolo che ha la nostra società in città e considerando la sua storia, ormai quasi centenaria. La Gialla è un valore aggiunto della città di Rocca di Papa e sentiamo sempre la responsabilità di questa realtà. Abbiamo quindi riorganizzato lo staf e stiamo rafforzando la squadra. Quest’anno inoltre avremo anche un gruppo di tifosi organizzato. Ci seguono da sempre, ma hanno deciso di darsi un ruolo da protagonisti che ci fa molto piacere. Il loro sostegno sarà determinante per i nostri ragazzi e porteranno con orgoglio il nome della città sui campi di gioco. Resta una questione aperta, che è quella della praticabilità del campo sportivo, sul quale speriamo si prenda una decisione al più presto, prima di avere problemi irrisolvibili per noi e per il Real, con la cui dirigenza oggi c’è un ottimo rapporto. Sappiamo comunque che il Comune a inviato la lettera in Federazione e che quindi ja espletato i passi che doveva fare. Siamo fiduciosi.

Siamo soddisfatti, infine, che molte società prendano spunto dalle nostre iniziative. Le uscite con i ragazzi ai siti delle Grotticelle, della Fortezza e alla via Sacra sono l'esempio di un impegno che va oltre il calcio. E siamo pronti già a nuove iniziative”.

sportage3 ilmamilio

“Lo ripeto – conclude Gentili – i Canarini sono pronti per tornare in campo. Non resta che tornare a praticare il calcio con tutte le garanzie necessarie”.

Il dg Fabrizio Brunetti aggiunge: “Canarini Rocca di Papa in questa città è un marchio di serietà. Ha cresciuto intere generazioni di roccheggiani nel nome di valori sani. Continueremo a farlo con quel senso di competenza e di organizzazione ce ci ha sempre caratterizzato. Non vediamo l’ora di tornare in campo. E’ solo quello che chiediamo per poter finalmente dare ai nostri bambini e ai nostri atleti la possibilità di tornare a gioire e giocare con una palla tra i piedi, nel solito spirito di condivisione e di amicizia”.