I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Rocca Priora, a Luciano Gentiletti il 1° premio poesia in dialetto a Jesi

ROCCA PRIORA - La premiazione del noto “L’arte in versi” il prossimo 4 novembre

ilmamilio.it - comunicato stampa

Il noto poeta Luciano Gentiletti di Rocca Priora ha sbaragliato nuovamente i tantissimi partecipanti del Premio Nazionale di Poesia “L’arte in versi” di Jesi. Già vincitore assoluto nella terza edizione del Premio (2014) la cui premiazione si tenne a Firenze, Gentiletti è risultato vincitore assoluto della sezione poesia in dialetto della nuova edizione con la poesia in romanesco “Er tempo de ‘na vorta”.

La Commissione di Giuria, presieduta da Susanna Polimanti, e composta da esponenti del panorama culturale e letterario italiano (Emanuele Marcuccio, Michela Zanarella, Alessandra Prospero, Stefano Baldinu, Giuseppe Guidolin, Antonio Melillo, Vincenzo Monfregola, Francesco Martillotto e Valentina Meloni) lette e vagliate le numerosissime proposte di partecipazione ha deciso di conferire all’unanimità il primo premio assoluto per la sezione poesia in vernacolo a Luciano Gentiletti.

Clicca sull'immagine per scoprire Petra 2011

L’appuntamento con la declamazione della poesia e la lettura della motivazione del conferimento del premio è fissato al 4 novembre. La cerimonia ufficiale, condotta dal presidente del Premio, dott. Lorenzo Spurio, si terrà presso la Sala Maggiore del Palazzo dei Convegni nel centro storico della città federiciana di Jesi (AN).

Clicca sull'immagine per scoprire Natura e architettura

Clicca sull'immagine per scoprire il condominio Antares