I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Coronavirus, le misure prorogate al 31 luglio dal Governo

 

mascherinemamilioROMA (attualità) - Alla scadenza si valuterà in base alla curva del contagio

ilmamilio.it

Il Governo dà vita ad un nuovo decreto che proroga fino al 31 luglio le misure per il contenimento di Covid-19. 

 

Le principali misure prorogate al 31 luglio, elencate dal Ministro Speranza, sono obbligo di indossare la mascherina nei luoghi chiusi, obbligo di rispettare i protocolli di sicurezza definiti per la riapertura dei luoghi di lavoro; divieto di assembramenti; sanzioni penali per chi viola l'obbligo di quarantena; divieto di ingresso o quarantena per chi arriva da Paesi extra Eu e controlli più stringenti su aeroporti, porti e luoghi di confine.

 

"La ricerca della massima convergenza nella gestione di questa difficile emergenza sanitaria non è una 'concessione' che il governo regala alle opposizioni né uno 'sconto' che le minoranze fanno alla attuale maggioranza parlamentare", precisa Speranza sottolineando che questa è "la via maestra per portare il Paese definitivamente fuori dalla tempesta. E' la via della responsabilità. L’unica, a mio avviso, seriamente percorribile nell’interesso prioritario e prevalente del nostro Paese".

brico ilmamilio

Il coronavirus è "un virus subdolo che spesso colpisce mimetizzandosi. Abbiamo infatti imparato a nostre spese che il Covid ci attacca, moltiplicando i contagiati, non solo attraverso soggetti sintomatici, ma sempre di più per mezzo di pazienti asintomatici", ha ricordato il ministro evidenziando: "Ricordo questi numeri non per alimentare paure irrazionali che non avrebbero alcun senso ma per non smarrire la razionale consapevolezza che non possiamo e non dobbiamo sottovalutare i rischi che ancora corriamo. La partita non è ancora vinta, è ancora in corso".

 

veleno frascati banner ilmamilio

 

sportage pronta consegna