I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Coronavirus, Conte: “Non possiamo permetterci contagiati dall’estero”

 

Il premier Conte: "Chiuse tutte attività produttive non essenziali ...ROMA (attualità) - Il Premier ha spiegato le restrizioni sui voli

ilmamilio.it

"In Italia abbiamo preparato un piano di monitoraggio del contagio molto sofistificato” tra le varie Regioni. "Non possiamo permettere che dai Paesi stranieri arrivino persone positive e non monitorate. Per questo per i Paesi che stanno fuori dall'Ue abbiamo previsto una serie di restrizioni. Per esempio negli ultimi giorni sono arrivati dei cittadini dal Bangladesh che abbiamo scoperto essere positivi per più del 70%. La loro uscita non ha avuto controlli e siamo stati costretti a sospendere i voli dal Bangladesh".

Lo ha detto il premier Giuseppe Conte intervistato dal Programma "Al rojo vivo", sul canale spagnolo La sexta.

brico ilmamilio

"Siamo preparati ad affrontare questa nuova fase con tranquillità, responsabilità, fiducia ma dobbiamo mantenere alta l'attenzione". Lo dice il premier Giuseppe Conte nel corso dell'intervista al canale spagnolo La Sexta. Sulla possibilità di una seconda ondata Conte spiega: "L' importante è essere preparati e noi lo siamo. Siamo certi di sapere come limitare un nuovo contagio".

 

sportage pronta consegna