I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Un centro polivalente cittadino per la ex Villa Lusi di Genzano di Roma

ippolito walter genzanoGENZANO (politica) - La villa era stata sequestrata all'ex tesorirere de La Margherita

ilmamilio.it - nota stampa 

Dopo le note vicende giudiziarie che ne avevano portato al sequestro, la villa che fu di proprietà dell’ex senatore PD e tesoriere della Margherita Lusi, lo scorso 26 giugno è passata definitivamente allo Stato ed è stata presa in carico dal Demanio Direzione Regionale Lazio.

Il M5S Genzano sin dal Febbraio 2019, subito dopo l’ordinanza di confisca da parte della Guardia di Finanza, si è adoperato con determinazione su questa vicenda, riuscendo ad ottenere, attraverso l’impegno dell’ex assessore pentastellato Stefano Chirico, il parere favorevole di massima della ANBSC (Agenzia dei Beni Sequestrati e Confiscati) per essere acquisita a titolo gratuito dal comune di Genzano di Roma, una volta in carico dal Demanio.

brico ilmamilio

Questa costruzione realizzata alla fine del settecento, comprende saloni enormi numerose stanze ed è circondata da almeno due ettari di terreno che si estendono proprio nell’area del Bosco Sacro di Diana, per non parlare del suo affaccio sul lago che la rende uno dei luoghi più suggestivi e pittoreschi dei Castelli Romani.

Per il M5S Genzano rappresenta inoltre un simbolo fortissimo di legalità, già dal 2019 avevamo proposto di chiamarla “La Casa della Legalità”.

Oggi questa acquisizione offre alla nostra amministrazione l’opportunità di realizzare un centro polivalente cittadino.

Riteniamo sia uno degli obiettivi più importanti per la nostra città, una occasione da non perdere se si vuol effettuare un rilancio culturale turistico e commerciale del nostro territorio.

sportage pronta consegna

 

colline luglio tennis1 ilmamilio